Seguici sui Social



Politica

Emergenza Covid, il vicesindaco chiama l’opposizione: «Vi chiediamo una tregua»

Pubblicato

il

Calì


«Pronto, sono Fulvio». I telefoni dei consiglieri di opposizione squillano e rispondono all’inusuale chiamata del vicesindaco Calì. «Vi chiediamo una tregua» è il messaggio che il numero due di Palazzo Farnese fa arrivare alla minoranza e ai partiti di centrosinistra. D’altronde, i suoi buoni uffici e le radici di sinistra sono evidenti. Ha forse più amici all’opposizione che in maggioranza.

Al momento il centrosinistra sembra aver risposto all’appello, con appelli soft sull’emergenza sanitaria in corso, con Castellammare tra le città più colpite dalla pandemia.

Ma nel centrodestra qualcuno ha storto il naso quando, al Tg3, ha chiesto in diretta l’invio dell’esercito. «E’ una posizione che non è stata concordata con la maggioranza» è la voce di dentro alla coalizione guidata dal sindaco Cimmino. E nel bel mezzo del rimpasto di giunta e in previsione di una sola riconferma, quella appunto di Fulvio Calì, non è il massimo.

Daniele Di Martino


Politica

I guariti sono il triplo dei positivi: altri 10 contagi a Castellammare

Pubblicato

il

La Regione Campania e l’Asl Na 3 Sud hanno comunicato che sono 10 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus (Covid-19) l’11 aprile 2021. Tra i nuovi contagiati ci sono un bambino di 3 anni, uno di 6, un 16enne ed un 81enne. 8 persone stanno accusando sintomi lievi della malattia, i restanti sono asintomatici.
Sono stati lavorati complessivamente 91 tamponi per cui la percentuale dei nuovi positivi rispetto ai tamponi effettuati è al 10,9%. 28, invece, i cittadini di Castellammare che hanno sconfitto il coronavirus.

Continua a leggere