Seguici sui Social

Cronaca

Nuova frana in Costiera amalfitana, questa mattina il crollo a Ravello

Pubblicato

il


Nuova frana in Costiera Amalfitana. Dopo quella caduta martedì scorso ad Amalfi, e che ha provocato l’interruzione della strada statale 163, questa mattina a cedere è stata una strada in località Casa Rossa, nel Comune di Ravello. Lo smottamento si è verificato questa mattina nella parte alta del comune costiero ed ha interessato una ex strada interpoderale, diventata residenziale con il tempo. Buona parte della carreggiata è precipitata nel costone montano sottostante. Fortunatamente non si registrano feriti. Il Comune di Ravello ha già informato la Protezione civile regionale che nelle prossime ore, probabilmente già nel pomeriggio, effettuerà un sopralluogo. La zona, nella quale risiedono 7-8 nuclei familiari, era già stata colpita da una frana nel dicembre 2019.


Cronaca

Operazione ad alto impatto dei Carabinieri: controlli a Castellammare e dintorni

Pubblicato

il

Castellammare di Stabia. Operazione ad alto impatto in serata da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli con il supporto dei militari della Compagnia di Castellammare di Stabia. Controlli straordinari a Castellammare di Stabia e dintorni volti alla repressione di fenomeni di illegalità diffusa e rispetto delle norme anticovid comprendenti le ordinanze sindacali e ministeriali per la prevenzione e la diffusione del contagio. L’operazione iniziata in prima serata è tutt’ora in corso e coinvolge alcuni quartieri della città di Castellammare di Stabia ritenuti “sensibili” e comuni limitrofi. I controlli dei militare proseguiranno per tutta la notte. Questa operazione fa il paio con quella di alcuni giorni fa condotta dai militari dell’Arma che ha coinvolto l’area Vesuviana e che ha portato all’elevazione di diverse sanzioni amministrative e denunce oltre  ad un arresto di un 60enne per spaccio di droga. I risultati saranno noti nella mattinata di domani.

Continua a leggere