Seguici sui Social

Cronaca

Da Pompei per studiare intelligenza artificiale in Corea del Sud, la 18enne Martina star sui social dopo aver filmato il momento dell’ammissione

Pubblicato

il

Pompei

Ammessa alla Kaist University, Martina 18enne di Pompei andrà a studiare intelligenza artificiale in Corea del Sud

Pompei. Ha staccato un ticket di accesso nell’università dei suoi sogni, in Corea del Sud, Martina Di Paola 18enne di Pompei divenuta famosa sui social dopo aver filmato e postato la sua reazione mentre apriva la mail contenente l’esito del test. La giovane studente, che si appresa ad affrontare l’esame di maturità al liceo scientifico “F. Severi” di Castellammare di Stabia, partirà ad agosto per studiare Intelligenza Artificiale dall’altra parte del mondo presso la Kaist University.

Nel suo video sui social si percepisce tutta la gioia per un traguardo così importante raggiunto ed è proprio su TikTok, il video è diventato virale riuscendo a guadagnare oltre 22mila follower. Martina quando può risponde anche a delle domande poste nelle decine e decine di commenti e ha anche spiegato la scelta della Corea del Sud perchè «in Asia – risponde sui social – c’è maggiore sviluppo in questo campo. Lo ripeterò sempre, io non ho scelto la Corea ma mi sono innamorata dell’Università che aveva un programma di studio perfetto. Quello che cercavo – prosegue Martina – era qualcosa di diverso perchè so che nella quotidianità italiana mi sarei sentita poco spronata e poco motivata. Cercavo qualcosa di diverso perchè solo così non mi sarei bloccata con gli esami».

Oltre al mondo dei social sono arrivati anche i complimenti da parte dell’Amministrazione Comunale.«Martina – scrive il Sindaco Lo Sapio – porterà il nome di Pompei in giro per il mondo accostandolo alla competenza, alla caparbietà e all’impegno grazie al quale è riuscita a coronare il suo sogno. Martina è la migliore espressione che una città possa offrire: è intelligenza, dedizione al lavoro, eccellenza. La prova che se si crede nei propri sogni e si lavora duro, i sacrifici vengono ricompensati. A lei, i miei auguri di un futuro raggiante. Brava Martina, congratulazioni». Emilio D’Averio


Pubblicità

Leggi anche

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402 Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica. WhatsApp: 334 742 3557 | email: stabianews.it@gmail.com