Seguici sui Social


Politica

Voto online, il centrodestra fa dietrofront: rinviata l’elezione dei revisori

Dopo le polemiche e la lettera al prefetto, il centrodestra fa marcia indietro e annuncia un regolamento per il voto segreto online

Pubblicato

il


Salta l’elezione del presidente di revisori. Dopo le polemiche e la missiva al prefetto inviata dall’opposizione, il centrodestra sceglie di fare marcia indietro e rinviare il punto all’ordine del giorno del consiglio comunale di domani. E’ questa la decisione della maggioranza nel corso dell’ultima conferenza dei capigruppo, celebrata d’urgenza il primo maggio. In pratica, si rinvia l’elezione del presidente del collegio e si procederà a stilare un regolamento per il voto segreto su piattaforma online, così da tenere in considerazione l’opzione anche per quanto riguarda l’elezione del presidente del consiglio comunale, con la staffetta tra Vincenzo Ungaro e Emanuele D’Apice.

Resta da capire la modalità della convocazione di domani. L’opposizione ha aperto alla celebrazione del consiglio sul bilancio in videoconferenza, anche perché uno dei due consiglieri di maggioranza con il Covid non si è ancora negativizzato. Quindi molto probabilmente il consiglio si svolgerà regolarmente domani, anche se bisogna attendere ancora il responso del prefetto di Napoli sulla questione.

dadimar


Pubblicità

Politica

Vaccinati mille disabili in tre giorni. Antonio Coppola: «Accelerata decisiva per la campagna vaccinale»

Il responsabile dell’Asl Napoli 3 Sud: «Assicurata una copertura alle fasce più deboli e ai loro familiari»

Pubblicato

il

Mille vaccini in tre giorni. Grazie al protocollo d’intesa sottoscritto tra l’Unità operativa anziani fragili-demenza e tutte le strutture residenziali per pazienti fragili dell’Asl Napoli 3 Sud, è stato possibile accelerare la campagna vaccinale. Nei giorni di mercoledì, giovedì e venerdì sono state effettuate le somministrazioni a circa mille tra disabili e i rispettivi familiari.
A coordinare le operazioni il dottor Antonio Coppola, che guida per conto dell’Asl Napoli 3 la fase operativa della campagna vaccinale. L’Azienda sanitaria si è fatta carico della parte organizzativa e formativa del personale in forza alle strutture residenziali, fornendo tutto il materiale e il supporto informatico utile alla registrazione dei vaccini sulla piattaforma regionale. L’unità guidata dal dottor Coppola ha preventivamente formato il personale attraverso webinar, mantenendo il collegamento in videoconferenza anche durante le operazioni di somministrazione dei vaccini.
«E’ un importante passo in avanti per la campagna vaccinale – dichiara Antonio Coppola – In pochi giorni abbiamo assicurato una copertura alle fasce più deboli e alle loro famiglie, come ha voluto il presidente De Luca e come disposto dalla direzione strategica dell’Asl Napoli 3. In questa fase è decisiva la cooperazione con le strutture sanitarie private, così da dare un’accelerata decisiva alla campagna vaccinale».

Continua a leggere

Trending