Cronaca

Covid, in aumento i casi a Castellammare. Campania prima regione per numero di nuovi positivi

Più di 80 nuovi positivi, molti non sono vaccinati

Pubblicato

il

Castellammare di Stabia. La risalita dei casi di Covid19 non risparmia la città delle acque. Negli ultimi giorni sono stati registrati oltre 80 nuovi positivi. Il dato arriva da fonti ASL qualificate che fanno sapere di un’impennata di contagiati e che molti dei quali sarebbero persone non vaccinate. I positivi non presentano sintomi gravi e molti sono totalmente asintomatici.

La Campania nelle ultime 24 ore è la prima regione per numero di contagi. Si sono infatti registrati 654 positivi e 5 decessi. A comunicarlo l’Unità di crisi regionale. I tamponi processati ieri sono 27.528. Il report posti letto su base regionale riporta 656 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 20 occupati mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 229 occupati.

A seguire per numero di nuovi casi c’è il Lazio, con 583 positivi, e il Veneto che ne conta 523. In Italia invece sono 5.335 i nuovi cas in lieve aumento rispetto ai 4.866 di ieri, per un totale di 4.762.563 dall’inizio dell’epidemia. Si registrano 33 vittime, in calo rispetto alle 50 ieri, per un totale di 132.037 sempre dall’inizio dell’epidemia. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute sulla diffusione del coronavirus nel nostro Paese. Gli attualmente positivi sono 78.644. I tamponi sono 474.778, in calo rispetto ai 570.335 di ieri, con un rapporto tamponi-positivi all’1,1 per cento in lieve rialzo rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi sono 3.007 (51 in più di ieri), in leggero rialzo il dato delle persone ricoverate in terapia intensiva a 349. I dimessi/guariti sono 3.433, per un totale di 4.551.882 dall’inizio dell’epidemia.
Emilio D’Averio


Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending

Exit mobile version