Seguici sui Social

Cronaca

Gragnano, arrestato 26enne falsario: stampava soldi, green pass e documenti contraffatti


Pubblicato

il

Gragnano

Gragnano. Documenti, green pass e denaro contraffatto. E’ finito nei guai un 26enne di Gragnano arrestato dai carabinieri della locale stazione. Nel corso della perquisizione domiciliare i militari dell’arma hanno ritrovato nella sua abitazione 39 carte di identità false, 44 banconote da 20 euro contraffatte e 4500 euro in contante di vario taglio la cui origine non è stata chiarita.

E non solo. Il giovane possedeva anche 15 carte di pagamento intestate ad altre persone, 1 computer e una stampante utilizzata per riprodurre le banconote. Tra i file stipati nell’hard disk del pc, in una cartella rinominata “green pass rubati”, alcune matrici utilizzate per falsificare le certificazioni verdi. Molte erano pronte per essere stampate e riportavano già i dati anagrafici di altre persone, sicuramente inconsapevoli dell’utilizzo dei loro dati sensibili. Il giovane, ora ai domiciliari in attesa di giudizio, è stato arrestato in flagranza di reato e dovrà rispondere spendita, fabbricazione e introduzione nello Stato di banconote e documenti contraffatti.


Continua a leggere

Cronaca

Castellammare, furto in un bar in centro città

Il furto nella notte, rubate monete ed un Kinder Bueno

Pubblicato

il

Castellammare

Castellammare di Stabia. Ritornano i furti notturni alle attività commerciali. La scorsa notte raid ad un bar del centro città. Il bilancio del furto è di poche decine di euro dalla cassa ed un Kinder Bueno. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Castellammare di Stabia che hanno raccolto la denuncia del titolare ed effettuato tutti i rilievi del caso. A setaccio le immagini delle telecamere di videosorveglianza per cercare di identificare l’uomo. L’anno scorso decine di attività commerciali sono state oggetto di furti notturni ed alcune persone sono state identificate ed arrestate dopo accurate indagini delle forze dell’ordine.

Continua a leggere

Trending

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica