Seguici sui Social

Cronaca

Giù le mascherine all’aperto, in Campania restano ancora obbligatorie. De Luca: «prudenza»

Il Governatore della Campania invita alla prudenza. Obbligo almeno per tutto il mese di febbraio

Pubblicato

il

Coronavirus-Mascherina-Donna-Lungomare

Giù le mascherine all’aperto su tutto il territorio nazionale da oggi tranne che in Campania che resteranno sempre obbligatorie in ogni circostanza, al chiuso e all’aperto. Il Governatore della Regione, Vincenzo De Luca, due giorni fa ha emanato un’ordinanza il cui dispositivo prevede l’obbligatorietà dell’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie sostenendo di «evitare prese in giro dal Governo nazionale». Per De Luca indossare le mascherine «non è un grande sacrificio» ha detto durante la diretta social del venerdì. «Il governo dice che non è obbligatorio l’uso della mascherina ma bisogna portarla, e poi metterla in tasca commerciale di assembramenti. Quando si passeggia in una strada, come si fa a distinguere l’assestamento dal non assembramento E’ più semplice indossarla, visto che è obbligatorio sui mezzi di trasporto, nei locali al chiuso e nei negozi E’ preferibile fare un gesto di prudenza, saltare un po’ il periodo di Carnevale, mantenerci tranquilli per evitare di far riaccendere il contagio. Stiamo più tranquilli tutti quanti. Teniamo conto che siamo la regione a più alta densità abitativa d’Italia».


Clicca per commentare

Rispondi

Cronaca

Maltempo, chiuse scuole, parchi e cimitero a Castellammare

Ordinanza del commissario

Pubblicato

il

Campania

Scuole chiuse per allerta meteo a Castellammare. La commissione straordinaria che regge la guida di Palazzo Farnese ha diramato un comunicato per annunciare lo stop alle lezioni delle scuole non sede di seggio elettorale: “Si comunica che, con ordinanza assunta in data odierna con i poteri del sindaco, la Commissione Straordinaria ha disposto la chiusura, per domani 26 settembre 2022, di tutte le scuole di ogni ordine e grado, statali e non, presenti sul territorio di Castellammare di Stabia, nonché dei parchi pubblici urbani e del cimitero comunale”.

Continua a leggere

Trending

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica

Cambia impostazioni per la privacy