Cronaca

Percorre un sentiero vietato sul Vesuvio e cade: salvato e denunciato dai carabinieri

Giovane turista denunciato dai carabinieri insieme alla sua famiglia dopo aver imboccato un sentiero vietato su Vesuvio

Pubblicato

il

Questo pomeriggio un turista americano 23enne insieme a 3 familiari, ha imboccato un sentiero non autorizzato per il cratere Del Vesuvio.

Il 23enne ci è caduto dentro e ha riportato escoriazioni multiple alle braccia e alla schiena. A prestargli soccorso i carabinieri forestali della stazione Parco, quelli della sezione radiomobile di torre del greco e della tenenza di ercolano.

Il giovane ha rifiutato il ricovero ed è stato pure denunciato per invasione di terreni pubblici o a uso pubblico, insieme ai 3 familiari. Stessa sorte per altri due turisti che senza autorizzazione hanno intrapreso quel percorso vietato.


Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending

Exit mobile version