Politica

Manifesti «abusivi» sul condono, la «stesa» della Lega fa infuriare il Pd

Pubblicato

il

Una «stesa» di manifesti. Un attacchinaggio selvaggio che non è passato inosservato. E’ quanto denunciato sui social dal segretario del Pd stabiese, Peppe Giordano. L’indice è puntato contro la Lega, i cui manifesti sono affissi negli spazi consentiti, ma ben oltre i cartelloni assegnati al partito di Matteo Salvini. I sostenitori del carroccio avranno approfittato della pochissima presenza di manifesti sui cartelloni dedicati alla campagna elettorale, pensando bene di coprire quasi la metà degli spazi disponibili con i 70×100 del candidato Severino Nappi chiedendo «il condono edilizio subito».

Immediata la reazione del segretario Pd Peppe Giordano: «Bugie, prepotenza e istigazione all’illecito. Questa è la Lega, al destra italiana». Ma evidentemente Nappi chiederà il condono anche per i manifesti affissi abusivamente.

dadimar


Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending

Exit mobile version