Seguici sui Social

Politica

Castellammare. Sprint finale per partecipare al concorso al Comune: ecco come presentare la domanda


Pubblicato

il

Castellammare di Stabia. Mancano pochi giorni per presentare la domanda di partecipazione ai concorsi pubblici per 21 nuove assunzioni presso il Comune di Castellammare di Stabia.
“Questo è un momento storico per Castellammare, dato che da decenni in città non si svolgeva un concorso per l’assunzione di dipendenti da impiegare nella pubblica amministrazione – dice entusiasta il sindaco Cimmino – E tra i cittadini si avvertono il fermento e l’entusiasmo per un concorso che rappresenta una straordinaria opportunità per cimentarsi in una prova che si svilupperà esclusivamente sul terreno del merito e della competenza. I vincitori andranno a garantire un ricambio di fondamentale importanza e di qualità per una macchina comunale oggi obsoleta e oppressa dalla carenza di personale”. In vista dello sprint finale che prenderà il via oggi, ricordiamo che le domande di ammissione ai concorsi vanno presentate secondo le tre seguenti modalità:
-consegna manuale all’ufficio protocollo del Comune di Castellammare di Stabia (l’ufficio protocollo sarà aperto dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.15 alle ore 17.15);
-spedizione a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Castellammare di Stabia, Piazza Giovanni XXIII, CAP 80053, Castellammare di Stabia (NA);
-trasmissione per posta elettronica certificata (Pec) al seguente indirizzo: protocollo.stabia@asmepec.it.
CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK


Continua a leggere

Politica

Rischio scioglimento, il ministro su Castellammare: “Decisione entro 90 giorni”

La relazione è arrivata due giorni fa

Pubblicato

il


Il ministro dell’interno Luciana Lamorgese – oggi a Napoli – ha risposto alle domande dei cronisti a proposito di comuni sciolti, in attesa di una decisione per Castellammare di Stabia: “Il dossier è arrivato due giorni fa, è in corso l’istruttoria. Il ministero ha 90 giorni per decidere sullo scioglimento” afferma Lamorgese.

Continua a leggere

Trending

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica