La frazione di Privati isolata, pronta la sommossa popolare

via-privati-cantiere

Castellammare di Stabia. Oltre alla protesta dei commercianti di via Cosenza per le strade al buio sono pronti a scendere in piazza anche i residenti di via Privati che vivono, da settimane ormai, una situazione insostenibile. Gli abitanti della zona alta della città sono ostaggio di si sentono abbandonati a loro stessi. La situazione è diventata insostenibile. I cittadini sono ostaggio di un cantiere aperto che sta lavorando sui sottoservizi. Praticamente la frazione è isolata. Chi abita lungo la strada è impossibilitato a percorrerla per un cantiere lungo poco più di centro metri. I collegamenti sono molto limitati ed in condizioni precarie. Questa mattina, inoltre, lo scuolabus non ha prelevato i bambini e i mezzi del servizio di igiene urbana non hanno provveduto alla raccolta dei rifiuti. L’altra sera, nel corso di una protesta organizzata improvvisamente da alcune persone durante un intervento dei vigili del fuoco per una voragine, arrivò anche l’assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Russo inviato dal sindaco Cimmino che tentò di rassicurare i presenti che chiedono non più parole ma interventi celeri e concreti. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK