Seguici sui Social



Cronaca

Artista di strada multato dalla municipale, caos in Villa Comunale. Scoppia la polemica

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Polemica sui social per una sanzione della Municipale nei confronti di un artista di strada

Castellammare di Stabia. Polemica in città per la multa commisurata ad un artista di strada da parte degli agenti della polizia municipale. Nel pomeriggio di oggi i caschi bianchi, guidati dal comandante Alfonso Mercurio, sono intervenuti in Villa Comunale sanzionando un artista di strada mentre si esibiva senza previa autorizzazione così come disciplinato dal regolamento comunale attualmente in vigore. Una comunicazione non fatta all’ente comunale che è costata cara al giovane.

Tuttavia in città non è previsto un regolamento dedicato all’esibizione degli artisti di strada che tanto entusiasmo regalano alle città.

L’ episodio ha suscitato polemiche e proteste dei cittadini presenti che hanno assunto le difese del giovane. Sul posto sono arrivati anche gli agenti del Commissariato di Polizia di Castellammare di Stabia.
La polemica si è poi trasferita sui social con pioggia di commenti contro i caschi bianchi. L’intervento di quest’oggi rientra nell’ambito di una serie di controlli per il ripristino della legalità che da giorni a questa parte la municipale sta mettendo a segno in città soprattutto nel weekend e che hanno portato a sanzioni e sequestri nei confronti di venditori abusivi, tra cui anche due cartomanti. Pugno duro anche nei confronti degli ambulanti, in particolar modo i venditori di calzini. Questi soggetti, spesso pregiudicati, si dividono le zone della città e in molti casi la loro presenza sul territorio avrebbe legami con altre tipologie di reati. Emesse, inoltre, proprio per questi ambulanti diverse segnalazioni al Questore che ha emesso i fogli di via impedendo il rientro in città.
Emilio D’Averio
Foto: Pasquale Greco


Cronaca

Maltempo, domenica di allerta meteo in Campania

Pubblicato

il

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di livello giallo valevole a partire dalle 6 di domani mattina, domenica 24 gennaio, e valido fino alle 23.59 di domani. L’allerta riguarda l’intero territorio regionale.Si prevedono “precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio e temporale, venti forti con possibili raffiche, temporaneamente anche molto forti, mare agitato o molto agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte ai venti su tutto il litorale”. La Protezione civile della CAMPANIA raccomanda alle autorità competenti “di porre in essere tutte le misure atte a prevenire, mitigare e contrastare i fenomeni previsti sia in odine al rischio idrogeologico che in ordine ai venti forti o molto forti e al moto ondoso che potrebbe determinare mareggiate, anche in linea con i Piani comunali di protezione civile”. Si segnala infine “la necessità di attivare il monitoraggio del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare”.

Continua a leggere