Seguici sui Social



Cronaca

Asl Napoli 3, da oggi prenotazioni telefoniche per tutti i servizi

Pubblicato

il

ASL-Castellammare
PUBBLICITA


Da oggi, 27 luglio 2020, tutte le prestazioni erogate dall’Asl Napoli 3 Sud possono essere prenotate anche telefonicamente, chiamando il numero 081 9633169 (call center Cup). La chiamata può essere effettuata sia da fisso, sia da cellulare, al costo di una chiamata urbana e nei seguenti giorni e orari:

mattina: lunedì – sabato 08:30 – 12:30;

pomeriggio: lunedì – venerdì 14:00 – 18:30.

Il servizio si aggiunge a quelli già a disposizione del cittadino:

  • mediante l’utilizzo dell’app e-CupT disponibile su AppleStore e GooglePlay;
  • presso gli sportelli Cup (centro unico di prenotazione) presenti nei distretti sanitari e nei presidi ospedalieri dell’Asl;
  • presso le farmacie private che hanno aderito alla convenzione Cup.

Per la prenotazione di prestazioni a carico del Servizio sanitario nazionale, serve la prescrizione (ricetta) del medico curante e la tessera sanitaria.

Prima di usufruire della prestazione prenotata, è necessario pagare il ticket (se non si è esenti) recandosi presso gli sportelli dedicati pagando tramite i Pos per bancomat e carte di credito;

  • presso le farmacie convenzionate che hanno aderito alla convenzione Cup/cassa ticket;
  • presso Poste italiane e tabaccai convenzionati.


Continua a leggere

Cronaca

Maltempo, domenica di allerta meteo in Campania

Pubblicato

il

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di livello giallo valevole a partire dalle 6 di domani mattina, domenica 24 gennaio, e valido fino alle 23.59 di domani. L’allerta riguarda l’intero territorio regionale.Si prevedono “precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio e temporale, venti forti con possibili raffiche, temporaneamente anche molto forti, mare agitato o molto agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte ai venti su tutto il litorale”. La Protezione civile della CAMPANIA raccomanda alle autorità competenti “di porre in essere tutte le misure atte a prevenire, mitigare e contrastare i fenomeni previsti sia in odine al rischio idrogeologico che in ordine ai venti forti o molto forti e al moto ondoso che potrebbe determinare mareggiate, anche in linea con i Piani comunali di protezione civile”. Si segnala infine “la necessità di attivare il monitoraggio del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare”.

Continua a leggere