Seguici sui Social

Cronaca

Autista pestato e mandato in ospedale: caccia ai due aggressori

Pubblicato

in

Pronto-Soccorso-SanLeonardo


Spedizione punitiva nei confronti di un autista questa sera in centro città

Castellammare di Stabia. E’ caccia ai due che questa sera hanno pestato a sangue un autista nei pressi di un supermercato di Via Denza. Poco prima delle 21 due persone hanno raggiunto, in sella ad uno scooter ed armati di bastone, un autotrasportatore scagliandosi su di lui per poi scappare. La vittima è stata immediatamente condotta in ospedale da un’ambulanza. E’ arrivata al pronto soccorso del nosocomio stabiese con il volto tumefatto ed insanguinato. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine che hanno verbalizzato il racconto dei presenti ed acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza pubblico e privato. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la spedizione punitiva sarebbe la conseguenza di un diverbio legato a motivi di viabilità in una strada adiacente a quella teatro dell’aggressione. Le forze dell’ordine sono sulle tracce dei due aggressori che hanno seminato il panico in una delle strade più popolose e trafficate del centro cittadino.

Cronaca

Castellammare. Docente positiva al Coronavirus

Pubblicato

in

Una docente dell’istituto Alberghiero risultata positiva al tampone

Castellammare di Stabia. Potrebbe essere a rischio l’apertura dell’anno scolastico per l’istituto Raffaele Viviani (Alberghiero ndr) di Castellammare di Stabia per una docente che sarebbe risultata positiva al Coronavirus. La notizia si apprende da fonti scolastiche. I sindacati già avrebbero richiesto una riunione urgente per cercare di capire come gestire l’apertura della scuola agli alunni giovedì. Intanto la questione si sposta sulla rete dei contatti della donna.

A contatto con la docente risultata positiva oltre ai colleghi e alla dirigenza ci sarebbe stato tutto il personale ATA nel corso di una riunione tenutasi 4 giorni fa. Nessuna delle persone venute a contatto con la donna sarebbero state avvisate delle misure di contenimento e precauzione da mettere in atto così come previste dai protocolli. La docente ha scoperto di essere positiva dopo aver accusato sintomi riconducibili al Coronavirus e si è sottoposta a test che ne ha confermato la positività.

 

Continua a leggere

Trending