Seguici sui Social

Cronaca

Coronavirus, impennata di contagi: +282 in Campania 19. Il bollettino

Pubblicato

in

Coronavirus-Mascherina-Donna-Lungomare


Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati effettuati 49.318 tamponi un dato che porta a 6.354.730 il numero complessivo dei tamponi effettuati dall’inizio della Pandemia nel nostro Paese

Impennata dei nuovi casi di contagio da Covid-19 in Italia. Nelle ultime 24 ore – secondo i dati contenuti nel consueto bollettino del Ministero della Salute – i nuovi positivi sono 282 (ieri erano stati 129). Cala invece a 9 il numero dei decessi. Il numero delle persone attualmente positive in Italia è di 12.322 (+74). Sono invece 197 i guariti, dato che porta a 197.628 il numero complessivo. I casi positivi totali in Italia dall’inizio della pandemia tocca quota 255.032. In leggera flessione il dato relativo ai ricoverati con sintomi: sono 724, 8 in meno rispetto ai 732 di ieri. Di questi 48 si trovano attualmente nei reparti di terapia intensiva (-1). Per quanto riguarda il numero di coloro che si trovano in isolamento domiciliare sono 11.550, con un incremento di 83 rispetto a ieri.

In Campania, invece, si registrano 19 nuovi casi positivi su poco più di 2mila tamponi effettuati. Zero pazienti deceduti ed un paziente guarito.


Tamponi del giorno: 2.065
Totale positivi: 4.858
Totale tamponi: 316.191
Deceduti del giorno: 0
Totale deceduti: 434
Guariti del giorno: 1
Totale guariti: 4.109 (di cui 4.109 totalmente guariti e 0 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

Cronaca

Castellammare. Docente positiva al Coronavirus

Pubblicato

in

Una docente dell’istituto Alberghiero risultata positiva al tampone

Castellammare di Stabia. Potrebbe essere a rischio l’apertura dell’anno scolastico per l’istituto Raffaele Viviani (Alberghiero ndr) di Castellammare di Stabia per una docente che sarebbe risultata positiva al Coronavirus. La notizia si apprende da fonti scolastiche. I sindacati già avrebbero richiesto una riunione urgente per cercare di capire come gestire l’apertura della scuola agli alunni giovedì. Intanto la questione si sposta sulla rete dei contatti della donna.

A contatto con la docente risultata positiva oltre ai colleghi e alla dirigenza ci sarebbe stato tutto il personale ATA nel corso di una riunione tenutasi 4 giorni fa. Nessuna delle persone venute a contatto con la donna sarebbero state avvisate delle misure di contenimento e precauzione da mettere in atto così come previste dai protocolli. La docente ha scoperto di essere positiva dopo aver accusato sintomi riconducibili al Coronavirus e si è sottoposta a test che ne ha confermato la positività.

 

Continua a leggere

Trending