Seguici sui Social

Cronaca

Coronavirus, terzo giorno di aumento dei contagi: + 386 nuovi positivi. In Campania 16, il bollettino

Pubblicato

in

Coronavirus-Mascherina-Donna-Lungomare


Terzo giorno di aumenti su scala nazionale, in Campania registrati 16 nuovi positivi al Coronavirus

Terzo giorni di aumento dei contagi in Italia: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 386 nuovi positivi, contro i 289 di ieri. Dato che porta il totale dei positivi a 247.158. I decessi sono stati tre. Il Veneto è la Regione dove si sono registrati il maggior numero di nuovi casi: sono 112, con il totale che raggiunge quota 20,003 casi totali. Segue la Lombardia con 88 nuovi casi (96.142). La Sicilia, anche grazie ai dati provenienti dagli hot spot dei migranti, registra 39 nuovi casi (3.272). Mentre in Emilia-Romagna si registrano 35 nuovi casi (29.634) e due decessi (4.289 totali). Nel Lazio i nuovi casi sono 18, e si registra un decesso (863). A seguire la Campania con 16 nuovi casi (4.990), Liguria 13 nuovi casi (10.210), Friuli Venezia Giulia con 13 casi (3.391), la Toscana con 11 nuovi casi (10.469), il Piemonte con 10 nuovi casi (31.646), le Marche con otto nuovi casi (6.863). Poi la Calabria con 7 nuovi casi (1.262), la provincia autonoma di Bolzano 6 casi (2,702), l’Abruzzo 4 nuovi casi (3.377), Puglia 3 nuovi casi (4.609) e la Provincia autonoma di Trento con 3 nuovi casi (4.973). Sono invece cinque le regioni – Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta e Basilicata – che sono Covid-free.
Risale il numero dei pazienti in terapia intensiva in Italia, che in 24 ore passano da 38 a 47 (+9). In aumento anche i ricoverati con sintomi (+31), che sono ora 748. Le persone in isolamento domiciliare sono 11.435 (-412), gli attualmente positivi 12.230 (-386). I dimessi e guariti sono 199.796 (+765).
In Campania. Sono 16 i nuovi casi positivi al Covid-19, zero decessi e 25 guariti nelle ultime 24 ore. A comunicarlo l’Unità di crisi regionale. Il totale dei contagi da inizio pandemia sale a 4.990 mentre i decessi restano 434. Il totale dei tamponi eseguiti è 329.863 di cui 2.076 eseguiti nella giornata di ieri

Cronaca

Coronavirus, oggi 287 nuovi positivi in Campania: è prima regione per numero di contagi

Pubblicato

in

La Campania resta ancora la prima regione per numero di contagi

Sono 287 i nuovi positivi al Coronavirus in Campania registrati nelle ultime 24 ore. A renderlo noto è l’unità di Crisi della Regione Campania nel consueto bollettino pomeridiano. La Campania resta, anche questa volta, la prima regione in Italia per numero di nuovi positivi. Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno: 287, Tamponi del giorno: 5.584, Totale positivi: 12.742, Totale tamponi: 595.991, Deceduti del giorno: 0, Totale deceduti: 463, Guariti del giorno: 139, Totale guariti: 6.166.

Resta stabile la curva dei contagi da Covid 19 in Italia: dai dati del ministero della Salute emerge che nelle ultime 24 ore c’è stato un incremento di 1.851 casi, circa 200 più di ieri ma con circa 15mila tamponi in più: 105.564 contro 90.185. Il totale dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale a 314.861. In leggero calo l’incremento delle vittime: 19 contro le 24 registrate martedì, per un totale di 35.894. Nessuna regione fa registrare zero nuovi casi e la Campania, ancora una volta, è quella con il maggior incremento, con 287 nuovi casi. Seguono il Lazio (+210), la Lombardia (+201), il Piemonte e la Sicilia (+170).

Sono 51.263 gli attualmente positivi al Covid 19 nel nostro paese, con un incremento di 633 malati nelle ultime 24 ore. Di questi, dice il bollettino del ministero della Salute, 280 sono ricoverati in terapia intensiva, 9 in più rispetto a martedì, 3.047 sono invece nei reparti ordinari (uno meno di ieri) e 47.936 sono in isolamento domiciliare, con un incremento di 625 nelle ultime 24 ore. Sono, infine, 227.704 i dimessi e i guariti, 1.198 in più in un giorno.

Si è ridotta la letalità del Covid-19: se fino a giugno morivano quasi 15 pazienti su cento oggi ne muoiono circa 12. Ma i contagi da coronavirus sono in forte crescita soprattutto nelle regioni del Centro-Sud, con Sardegna, Campania, Lazio e Sicilia che dal 16 giugno al 24 settembre, mostrano un incremento di positivi pari rispettivamente a +154,2%, +140,7%, +90,8% e +83,8%.

 

Continua a leggere

Trending