Seguici sui Social

Calcio

Juve Stabia, Polito: “Pretendiamo quello che ci spetta, gol di Forte regolare”

Pubblicato

in

polito ciro


Al termine della gara Venezia-Juve Stabia ha parlato il direttore delle Vespe Ciro Polito. Un intervento polemico contro la direzione di gara, proprio come successe qualche settimana fa nel post partita con il Frosinone quando a parlare fu Gianni Improta.

“Siamo pronti a battagliare fino all’ultimo secondo, ma pretendiamo quello che ci spetta. Non è possibile che dopo Frosinone ci venga annullato un altro gol regolare, tra l’altro il collaboratore dell’arbitro non aveva alzato in un primo momento la bandierina e non capisco come abbia potuto segnalare un fuorigioco inesistente. Andiamo avanti, dopo Salerno avevo detto che la salvezza poteva arrivare anche attraverso i play out e quindi siamo pronti a giocarci tutto nelle prossime due gare ed eventualmente nello spareggio anche perché la squadra pure stasera ha dimostrato di stare bene ed avrebbe meritato il pari se non ci fosse stato annullato un gol regolare”.

Calcio

Inizia una nuova era in casa Juve Stabia: Giuseppe Langella nuovo socio

Pubblicato

in

giuseppe langella

La Societa’ sportiva Juve Stabia comunica che oggi il socio Franco Manniello ha ceduto il suo intero pacchetto azionario all’imprenditore Giuseppe Langella, fratello del presidente Andrea.

Al patron uscente, sottolinea una nota, “va il ringraziamento della societa’ per i risultati raggiunti negli anni di sua partecipazione e dedizione alle sorti” del club. “Al neo socio Giuseppe Langella l’augurio di rafforzare insieme col fratello Andrea con il proprio contributo e nuove idee il brand gialloblu’ e ricondurre le vespe agli auspicati traguardi attesi dalla tifoseria stabiese e dell’intera citta’ di Castellammare di Stabia” conclude la nota.

Continua a leggere

Calcio

Juve Stabia, Francesco Forte a un passo dal Venezia

Pubblicato

in

francesco forte

Francesco Forte è a un passo dal Venezia: mancano gli ultimi dettagli per la firma sul contratto.

La Juve Stabia sta per salutare Francesco Forte. Il bomber ex Inter è a un passo dal Venezia, mancano praticamente solo le firme. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, tra domani o mercoledì l’affare sarà chiuso. Decisivo in questa trattativa è stato mister Zanetti, il quale ha voluto fortemente la punta stabiese. Proprio questa insistenza ha fatto la differenza e nonostante la concorrenza di altre grandi società, sia di Serie A che di Serie B, il Venezia è riuscito a battere la concorrenza di tutti.

Per i dettagli economici, sia per il valore del cartellino che il contratto che andrà a firmare Forte, bisognerà aspettare il momento della firma. Sono state settimane d’attesa, lunghi giorni senza conoscere il futuro di uno degli attaccanti più forti della scorsa serie B, ma adesso possiamo tranquillamente affermarlo: Francesco Forte tornerà in B ad alzare la sua pinna e a mordere le difese avversarie. La Laguana di Venezia è pronta ad accogliere lo Squalo.

Continua a leggere

Trending

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?