Seguici sui Social

Calcio

Juve Stabia, tutti in ritiro prima della sfida contro l’Entella

Pubblicato

in

juve stabia ritiro


Domani sera la Juve Stabia tornerà in campo contro la Virtus Entella, sfida valida per la 33esima di campionato di Serie B. L’intera formazione allenata da mister Caserta sarà in ritiro a Cava de’ Tirreni.

“Tutti in ritiro: mister Fabio Caserta ha portato a Cava de’ Tirreni anche i calciatori squalificati ed infortunati che non prenderanno parte a Juve Stabia-Entella, valevole per la 33^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma domani, 10 luglio 2020, con inizio alle ore 18.45 allo stadio “Menti” di Castellammare di Stabia. Aggregati i giovani Della Pietra e Guarracino.
Prima della partita verrà osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Giuseppe Rizza, ex calciatore della Juve Stabia, tragicamente scomparso in settimana all’età di 33 anni.

SQUALIFICATI: Calò e Ricci,
INDISPONIBILI: Cisse, Elia e Mezavilla.”

Calcio

La Juve Stabia saluta la Coppa Italia: in campo tantissimi giovani

Pubblicato

in

coppa italia

La Juve Stabia perde a Pisa e saluta la Coppa Italia con una formazione giovanissima schierata da mister Padalino

La Juve Stabia saluta la Coppa Italia al secondo turno. All’Arena Garibaldi di Pisa vincono i padroni di casa 2-0 grazie alle reti, una per tempo di Masucci e Sibilli. Da segnalare un rigore fallito nella prima frazione di Scaccabarozzi sul risultato di 1-0. Un episodio che avrebbe certamente potuto cambiare la storia della partita.

Mister Padalino schiera una formazione giovanissima, probabilmente una delle più giovani della storia della Coppa Italia e della storia della Juve Stabia stessa. In porta il neoacquisto Lazzari, Todisco, Oliva, Codromaz e Allievi sulla linea difensiva; Grimaldi, Selvaggi e Scaccabarozzi davanti alla difesa; Stoecklin, Della Pietra e Guarracino a formare il tridente offensivo. Una media età bassissima, di circa 20 anni. Dunque, non si poteva chiedere certamente di più a questa squadra, a questi ragazzi che stanno danno una grossa mano a mister Padalino da ormai due mesi a questa parte, dall’inizio della preparazione atletica. Questa partita è stata, per loro, importantissima sia per mettere minuti nelle gambe, sia per aggiungere un mattoncino in più all’interno del bagaglio d’esperienza.

In attesa di scoprire quali saranno i prossimi acquisti ufficiali e quale sarà la rosa al completo che il tecnico ex Foggia avrà a disposizione per tutto il campionato, vanno fatti i complimenti a tutti i ragazzi che in queste prime uscite hanno permesso al mister di schierare un 11 degno. Questi giovanissimi calciatori gialloblu’ rappresentano un valore importante per il presente e per il futuro della Juve Stabia. Una buona base è stata certamente gettata.

Continua a leggere

Trending