Seguici sui Social

Politica

Nuovo piano di mobilità, ecco quanto costa agli stabiesi

Pubblicato

in



Tutto ha un costo. Il nuovo piano di mobilità ha un prezzo e nel caso non dovesse funzionare il conto sarà comunque pagato. Anzi, è stato già saldato in parte. Sì, perché ieri il Comune di Castellammare ha liquidato il secondo acconto della fattura presentata dall’esperta architetto Silvana Santagada, individuata attraverso il MePa per redigere il piano di mobilità urbano. Per una spesa totale di 33mila euro, in virtù di un ribasso dell’8% (a base di gara erano 36.000). La stessa professionista, comparsa in tutti gli incontri al fianco di Vincenzo Russo (incaricato negli anni ’90 di redigere proprio il piano di mobilità), presenterà il dispositivo nella riunione dei capigruppo convocata l’8 luglio a Palazzo Farnese.

Relativamente ai costi, c’è da considerare poi la spesa relativa alla segnaletica orizzontale e verticale. In più bisogna ricordare il servizio di attivazione dei varchi elettronici, costato comunque circa 50mila euro. Questo per il momento. Sarà il tempo a sentenziare se ne è valsa la pena.

Continua a leggere
Pubblicità

Politica

Conto alla rovescia per il piano di mobilità, cambiano tutti i sensi di marcia. Ecco quali

Pubblicato

in

Il 27 settembre parte il nuovo piano di mobilità. Si parte con una ztl graduale al centro cittadino, per chiudere definitivamente al traffico le principali strade dello shopping. Per fare questo sono necessari alcuni cambi di marcia e oggi il comandante della polizia municipale ha firmato l’ordinanza. Ecco tutti i cambi: in VIA AMATO è istituita la CIRCOLAZIONE A SENSO UNICO DI MARCIA secondo la direzione da via Roma “a via Marconi; all’intersezione VIA AMATO/VIA G. MARCONI è istituito l’OBBLIGO DI ARRESTO (Stop) e di SVOLTA A SINISTRA. In VIA SILIO ITALICO è istituita la CIRCOLAZIONE A SENSO UNICO DI MARCIA secondo la direzione da via Marconi “a via Plinio il Vecchio; all’intersezione VIA SILIO.
ITALICO/VIA PLINIO IL VECCHIO è istituito l’OBBLIGO DI ARRESTO (Stop) e di SVOLTA A DESTRA. In VIA PLINIO IL VECCHIO è istituita la CIRCOLAZIONE A SENSO UNICO DI MARCIA in entrambe le corsie separate, secondo la direzione da via Denza “a via Amato. All’intersezione VIA PLINIO IL VECCHIO/VIA AMATO, è istituito l’OBBLIGO DI ARRESTO (Stop) e di SVOLTA A DESTRA.
In VIA SAN VINCENZO è istituita la CIRCOLAZIONE A SENSO UNICO DI MARCIA secondo la direzione da via Santa Maria dell’Orto “a via Regina Margherita; all’intersezione via S. VINCENZO/VIA REGINA MARGHERITA, è istituito l’OBBLIGO DI ARRESTO (Stop) e di SVOLTA A SINISTRA.
In VIA PRINCIPE AMEDEO è istituita la CIRCOLAZIONE A SENSO UNICO DI MARCIA secondo la direzione da via San Vincenzo “a via Marconi; all’intersezione VIA PRINCIPE AMEDEO/VIA G. MARCONI, è istituito l’OBBLIGO DI ARRESTO (Stop) e di SVOLTA A SINISTRA.
In VIA DEL CARMINE è istituita la CIRCOLAZIONE A SENSO UNICO DI MARCIA secondo la direzione da via Roma “a corso Vittorio Emanuele; all’intersezione VIA DEL CARMINE/VIA ROMA, è istituito l’OBBLIGO DI ARRESTO (Stop) e di SVOLTA A DESTRA.

Continua a leggere

Trending