Seguici sui Social



Cronaca

Petardi lanciati nello stadio, la Juve Stabia: “Gesto vile. Danno anche all’immagine della società”

Pubblicato

il

PUBBLICITA


La Juve Stabia sarebbe pronta anche a presentare una denuncia contro ignoti per il lancio e l’esplosione di due petardi nei distinti durante Juve Stabia – Chievo

Castellammare di Stabia. Arriva il comunicato della Juve Stabia, dopo l’esplosione di due petardi ieri durante la gara al Menti, che prende le distanze dall’episodio riservandosi anche la possibilità di presentare una denuncia contro ignoti.
“La Juve Stabia- si legge in una nota – stigmatizza fermamente quanto accaduto ieri all’esterno dello stadio Menti durante la partita tra Juve Stabia e Chievo. Il lancio di petardi che ha provocato la rottura di alcuni sediolini dell’impianto è stato un gesto vile e pericoloso dal quale, ovviamente, la società prende le distanze nella maniera più assoluta riservandosi anche di presentare al più presto una denuncia contro ignoti per il danno provocato allo stadio e per il danno di immagine recato alla Juve Stabia ed a tutta la città di Castellammare”.


Cronaca

Tanti auguri Pupetta: la regina delle graffe compie 88 anni

Pubblicato

il

PUBBLICITA

88 candeline per Pupetta, la regina della graffa di Castellammare

Castellammare di Stabia. Festa grande in casa Pupetta che oggi compie 88 anni. Un traguardo importante per la regina delle graffe di Castellammare, conosciute in tutto il comprensorio. Le ciambelle lievitate e fritte che ancora calde vengono ricoperte di zucchero e farcite sono diventate ormai un simbolo per la città di Castellammare. Al nome di Pupetta si associa la graffa prodotta nel laboratorio nel quartiere Scanzano alla periferia della città. Da lì tutte le notti partono interi vassoi che riempiono le vetrine dei bar per la colazione mattutina di buona parte degli stabiesi e non solo. Buon Compleanno Pupetta, un augurio speciale anche da parte nostra.

Continua a leggere

Trending