Seguici sui Social



Cronaca

Ritorna il Covid in città: positiva operatrice sanitaria

Pubblicato

il

PUBBLICITA


“L’Asl ci ha comunicato che un cittadino stabiese è stato contagiato dal Covid-19”. E’ l’annuncio del sindaco Gaetano Cimmino. Si tratta di una 26enne operatrice socio-sanitaria che, a seguito di alcuni sintomi febbrili, è stata sottoposta a tampone, il cui esito è risultato positivo. La ragazza si trova attualmente in buone condizioni all’interno della sua abitazione ed è stata isolata insieme al suo nucleo familiare, al pari di altre persone con cui di recente è venuta a contatto. “Il Covid è ancora in circolo e non possiamo mollare la presa – è l’appello del sindaco – Abbiamo imparato a convivere col virus e ad adottare tutti i necessari accorgimenti, ma è fondamentale rispettare tutte le regole per evitare di piombare nuovamente nella fase acuta dell’emergenza. Bisogna indossare sempre la mascherina nei luoghi chiusi e nei contesti molto affollati e cercare di mantenere il distanziamento sociale. Soltanto se continueremo a restare uniti e a remare insieme, riusciremo a limitare la diffusione del contagio. Insieme ce la faremo”.


Continua a leggere

Cronaca

Arriva al San Leonardo con un colpo di pistola alla gamba

Pubblicato

il

Incidente-SanLeonardo-Ospedale

Imprenditore sparato alle gambe in serata tra Gragnano e Santa Maria la Carità

Gragnano. Momenti di paura nella città della pasta dove nel corso della sparatoria un uomo è rimasto ferito. La vittima, Antonio Cesarano titolare di una concessionaria di auto, è stato raggiunto da due proiettili in serata. Uno dei due colpi è andato a vuoto, l’altro invece l’ha centrato alla gamba. L’uomo è stato trasportato all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Non sembra essere in pericolo di vita. Sul caso è stata aperta un’indagine. Gli agenti del commissariato di Castellammare di Stabia della sezione scientifica stanno eseguendo tutti i rilievi del caso per cercare di ricostruire la dinamica dei fatti. Presidiato anche l’ospedale per timore che il pistolero potrebbe raggiungere la vittima in ospedale. Nelle prossime ore sarà la vittima sarà interrogata.

Continua a leggere

Trending