Seguici sui Social

Cronaca

Weekend di controlli in centro città, il bilancio dell’operazione interforze

Pubblicato

in



Controllati anche tre locali per rispetto delle norme anti-Covid

Castellammare di Stabia. Controllo del territorio e contrasto alla sosta selvaggia. Un’altra maxi operazione congiunta delle forze dell’ordine è andata in scena sabato 18 e domenica 19 luglio a Castellammare, ad opera degli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, dei militari della locale Compagnia della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto e del personale della Polizia Municipale di Castellammare di Stabia. “Lo avevo annunciato una settimana fa, dopo il blitz nel quartiere Acqua della Madonna: non è il primo e non sarà l’ultimo di una serie di interventi che rientrano in una programmazione chiara per contrastare l’illegalità diffusa sul territorio – commenta il Sindaco Gaetano Cimmino – Alle forze dell’ordine rinnovo i miei complimenti per l’ennesima dimostrazione di sinergia e cooperazione e per l’impegno che profondono ogni giorno per la sicurezza e la tutela di tutti i cittadini”.
Il bilancio dei due giorni di controlli dove l’attività è stata concentrata su piazza Principe Umberto, piazza Unità d’Italia, piazza Giovanni XXIII, via Brin e via Duilio è: identificate 167 persone di cui 21 con precedenti penali o di polizia, sono stati controllati 66 autoveicoli e 44 motoveicoli e sono state elevate 67 contravvenzioni per violazioni del codice della strada. Due veicoli, infine, sono stati sottoposti a fermo amministrativo e sono stati effettuati controlli a 3 esercizi di somministrazione di alimenti e bevande per il rispetto delle disposizioni anti-Covid.

Cronaca

Museo di Stabiae: già 500 visitatori nel weekend

Pubblicato

in

Boom di visite nel primo weekend di apertura 

Castellammare di Stabia. Tutti pazzi per il museo archeologico di Stabiae “Libero d’Orsi” aperto ufficialmente in settimana che ha registrato un boom di visite nel suo primo weekend di apertura. Il museo, sito presso la Reggia di Quisisana, ha registrato nel fine settimana circa 500 visitatori.  All’interno sono contenuti diversi reperti provenienti dalle ville di stabiae che sono stati in questi anni in mostra in tutto il mondo. Il Museo è aperto tutti i giorni, eccetto il martedì, dalle ore 9.00 alle ore 19.00, con un ticket di ingresso di 6,00 euro + 1,50 euro di prevendita online (ridotto 2,00 + 1,50 euro, gratis per gli under 18).

Continua a leggere

Trending