Seguici sui Social

Calcio

La nuova Juve Stabia comincia a prendere forma

Pubblicato

in

tridente juve stabia


Arrivano i primi colpi di mercato del direttore Ghinassi. La nuova Juve Stabia, pian piano, comincia a prendere forma.

Il mercato della Juve Stabia si è definitavamente sbloccato. Dopo un periodo di stallo, di incertezze e anche di paura, il direttore Ghinassi sta piazzando i suoi primi colpi da DS gialloblu’. Di ieri la notizia importante sul trasferimento di Francesco Golfo a Castellammare di Stabia. L’esterno ex Potenza e Trapani, attraverso il suo profilo Instagram, ha annunciato il suo imminente cambio di casacca. Un colpo di livello per la categoria che va a sostituire Luigi Canotto, da poco trasferitosi a Verona sponda Chievo. Un innesto di qualità che va ad affiancare l’altro acquisto ormai certo, Luca Berardocco. Ma il lavoro di Ghinassi, in queste ultime ore, non si è di certo fermato qui. Quasi fatta anche per Scaccabarozzi, centrocampista classe 1994 ex Lecco e Renate, contatti avanzati invece con l’attaccante Chinellato, il quale andrebbe a sostituire il partente bomber Francesco Forte.

Insomma, il silenzio della società continua ma in questo modo è un silenzio agrodolce per i tifosi. Il mercato, si sa, scalda i cuori dei tifosi e questi primi colpi ridanno un minimo di entusiasmo a una piazza con il morale sotto i piedi. Ghinassi dovrà fare un miracolo per costruire una rosa competitva per il prossimo campionato, per ora qualcosa si muove ma certamente non potrà bastare. Mister Padalino avrà bisogno di tanti altri innesti di categoria per cercare di proporre il proprio calcio al Romeo Menti.

Calcio

Juve Stabia, Matteo Tomei nuovo portiere gialloblu’

Pubblicato

in

matteo tomei

Dopo il grave infortunio subito da Danilo Russo che lo terrà fuori gioco per diverse settimane, la Juve Stabia ha acquistato, oltre Daniele Lazzari, anche Matteo Tomei.

La S.S. Juve Stabia comunica l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del portiere Matteo Tomei, classe ’84, fino al 30 giugno 2022.

Il calciatore, nativo di Motta di Livenza (TV), è cresciuto calcisticamente nel Padova e nell’Udinese Calcio. Ha vestito, tra le altre, anche le maglie di Triestina, Calcio Sandonà, Real Vicenza, Pordenone calcio, Siracusa, Vis Pesaro 1898 e Teramo calcio. Vanta anche un’esperienza all’estero, al Ross Country.

Queste le sue prime dichiarazioni: “Sono molto felice di essere entrato a far parte della famiglia Juve Stabia: il blasone e la storia di questa società non lo scopro certo io. Speriamo, tutti uniti, di portare entusiasmo ad una città che vive di calcio”.

Matteo Tomei si è già aggregato al gruppo allenato da mister Padalino.

S.S. Juve Stabia

Continua a leggere

Calcio

Inizia una nuova era in casa Juve Stabia: Giuseppe Langella nuovo socio

Pubblicato

in

giuseppe langella

La Societa’ sportiva Juve Stabia comunica che oggi il socio Franco Manniello ha ceduto il suo intero pacchetto azionario all’imprenditore Giuseppe Langella, fratello del presidente Andrea.

Al patron uscente, sottolinea una nota, “va il ringraziamento della societa’ per i risultati raggiunti negli anni di sua partecipazione e dedizione alle sorti” del club. “Al neo socio Giuseppe Langella l’augurio di rafforzare insieme col fratello Andrea con il proprio contributo e nuove idee il brand gialloblu’ e ricondurre le vespe agli auspicati traguardi attesi dalla tifoseria stabiese e dell’intera citta’ di Castellammare di Stabia” conclude la nota.

Continua a leggere

Trending

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?