Seguici sui Social

Politica

Rivoluzione traffico, dal primo settembre le nuove linee degli autobus Eav

Pubblicato

in

Auto-bus-tavernola


Più corse, meno attese alle fermate. Un’ottimizzazione del servizio: otto linee e una navetta che porterà i visitatori dal parcheggio delle Nuove Terme al centro cittadino. Se prima per attendere un autobus si poteva attendere anche un’ora e mezza, con il nuovo servizio passerà in media un pullman ogni 40 minuti.
Almeno queste sono le buone intenzioni di Eav e Comune di Castellammare, in virtù di un protocollo d’intesa firmato qualche giorno fa. Le nuove linee saranno disponibili dal primo settembre, quando il sindaco Cimmino farà partire le nuove zone a traffico limitato. Tutto questo per scoraggiare gli stabiesi a utilizzare l’auto e iniziare a contare sul trasporto pubblico, il grande assente a Castellammare negli ultimi decenni.

Ecco nel dettaglio le linee di Eav:
La linea 1 collegherà la periferia nord (partenza dalla Novartis ogni 40 minuti per le corse ordinarie, dalle 7.40 fino alle 21.45) con l’Acqua della Madonna, con fermate: in via Napoli; traversa Varo; via Mele; via Raiola; piazza Spartaco; via Tavernola e via Libero d’Orsi.
La linea 2 collegherà il Parco Imperiale fino a piazzale Amendola con fermate: in via Cosenza, via Nocera, piazza Principe Umberto e via Bonito. Le partenze delle corse ordinarie sono previste dalle 6.10 fino alle 22 ogni 45 minuti.
La linea 3 collegherà piazza Spartaco con Ponte Persica per 6 giorni a settimana, con partenza dalle 6 fino 22.05 ogni 45 minuti e fermate: in via Tavernola; via Annunziatella; via Pioppaino; via Pozzillo; via Ponte della Persica; via Libero d’Orsi; via Raiola.
La linea 4 collegherà la stazione di Pioppaino con piazza Principe Umberto per 6 giorni a settimana con corse dalle 6 alle 22.10 ogni 40 minuti e fermate: in via Don Bosco; traversa Tavernola; viale Europa; via Nocera; piazza Principe Umberto; via Bonito; piazza Amendola; via Regina Margherita.
La linea 5 collegherà piazza Giovanni XXIII con la strada Panoramica tutti i giorni con partenza dalle 6 fino alle 22.10 ogni 30 minuti e fermate: in via Bonito; piazzale Amendola; via Acton; strada Panoramica; via delle Terme, viale Puglie; via Nocera; strada Santa Maria dell’Orto; piazza Principe Umberto; via Mazzini.
La linea 6 invece collegherà piazza Spartaco con via Schito tutti i giorni con partenze dalle 6.20 fino alle 22.05 ogni 40 minuti e fermate: in strada Tavernola; traversa Tavernola; via Petraro; via Fontanelle; via Ponte della Persica; via Ripuaria; via Schito; via Annunziatella; via Libero d’Orsi e via Raiola.

Continua a leggere
Pubblicità

Politica

Nuovi sensi di marcia, Castellammare è già in tilt

Pubblicato

in

Cambiano i sensi di marcia, è già caos a Castellammare. Emblematica la situazione di via Plinio, diventata a senso unico (con tanto di spartitraffico). La città va in tilt e in questo potrebbe aver contribuito anche il maltempo. Ma quello di oggi è il primo vero test dei nuovi sensi di marcia, individuati dall’amministrazione proprio per dare vita alla Ztl del centro cittadino che andrà in vigore a partire dalla prossima domenica.
Sono tante le proteste per i nuovi cambiamenti, con i commercianti ancora sul piede di guerra per l’avvio del nuovo piano di mobilità.
dadimar

Continua a leggere

Trending