Seguici sui Social
PUBBLICITA


Cronaca

Spiaggia di Marina di Stabia invasa dai rifiuti

Avatar

Pubblicato

il


PUBBLICITA

La spiaggia libera di ridotta a discarica a cielo aperto 

. Cumuli di rifiuti, sia urbani che speciali, nella spiaggia libera di Marina di Stabia trasformata in una discarica a cielo aperto. A pubblicare le immagini della vergogna è stato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.
“La pulizia ed il decoro delle spiagge pubbliche  sul territorio campano – scrive l’esponente dei Verdi – è una problematica sin troppo ricorrente. Ad essere sotto i riflettori stavolta è la spiaggia libera adiacente a Marina di Stabia. Le spiagge pubbliche, sempre meno numerose, devono essere tutelate, lasciare che vengano ridotte a discariche non è tollerabile. Abbiamo segnalato alle autorità portuali questa situazione e chiediamo a chi ne è in dovere, chiunque esso sia, di provvedere ad intervenire con continui e programmi interventi di pulizia e manutenzione. Vigileremo che ciò accada. ”- ha proseguito il Consigliere Borrelli.

Pubblicità

Cronaca

Covid, a Castellammare 29 i guariti: 1330 i positivi

Avatar

Pubblicato

il

Contagiati ancora alcuni giovanissimi tra cui due bambini di 5 anni e quattro ragazzi tra i 10 ed i 16 anni

di Stabia. Sono 1330 gli attualmente positivi a . Il dato è aggiornato ad oggi con la comunicazione di 40 nuovi casi di contagio. A renderlo noto è stato il Sindaco Gaetano Cimmino nel corso del suo consueto bollettino quotidiano. In totale il numero delle persone risultate positive al coronavirus a Castellammare di Stabia è 40. Tra di essi solo un cittadino presenta sintomi lievi della malattia. Contagiati ancora alcuni giovanissimi tra cui due bambini di 5 anni e quattro ragazzi tra i 10 ed i 16 anni. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 326 tamponi, per cui si abbassa ancora la percentuale del rapporto tra i test lavorati nei laboratori ed i nuovi positivi: siamo al 12,2%. Buone notizie, infine, per 29 stabiesi che sono risultati negativi al tampone di controllo e sono stati dichiarati guariti.

Continua a leggere

DALLA HOME

Pubblicità

Trending