Seguici sui Social
PUBBLICITA


Calcio

Anche la Curva Sud protesta contro la chiusura del pronto soccorso del San Leonardo

Avatar

Pubblicato

il


PUBBLICITA

La della Juve Stabia scende nuovamente in campo per la comunità stabiese.

Da qualche giorno è ufficiale la chiusura del pronto soccorso dell’ospedale . Gli esponenti della Curva, attraverso un comunicato, hanno comunicato l’avvio di un presidio di Piazza Giovanni XXIII. Di seguito il comunicato:

“Invito alla cittadinanza Venerdì ore 18:30 a presidiare in forma statica Piazza Giovanni XXIII (distanziati e rispettando tutte le direttive anti Covid)
Per chiedere al nostro primo cittadino di ottemperare facendo pressione in regione… Alla grave e inammissibile situazione del pronto soccorso di Castellammare che ormai saturo perché è l’unico a dover garantire il servizio a tutto bacino ASL sud di Napoli che conta più di 500.000 persone.
Questo significa che per qualsiasi incidente o malore o altro ai cittadini non è garantito nessun servizio essenziale.
Per tanto si rinnova l’invito a tutti a partecipare per darci voce…… Castellammare di Stabia non rimane in silenzio!!!!
Non lamentarsi quando è troppo tardi!!!!

SIAMO NOI CASTELLAMMARE!”. 

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

La Juve Stabia fermata dalla Paganese: termina 1-1 il derby campano

Avatar

Pubblicato

il

Juve Stabia e Paganese si dividono la posta in palio nel derby campano

Nel weekend dedicato a Diego Armando Maradona, al Romeo Menti di Castellammare di Stabia Juve Stabia e Paganese sono protagoniste di un derby combattutissimo. Il risultato finale è stato, giustamente, un pareggio tra le due formazioni. Al gol di Romero risponde un gol di Mendicino a fine primo tempo. Un derby carico di agonismo ma ricco di errori, sia da una parte che dall’altra. Romero, sul punteggio di 1-0, avrebbe potuto raddoppiare tranquillamente, clamoroso il suo errore sotto porta. Un errore che la squadra di Padalino ha pagato a caro prezzo sul finale di frazione: la coppia Allievi-Codromaz commette una serie di errori in area di rigore ed è lesto Mendicino a freddare Tomei. Secondo tempo senza praticamente nessuna occasione importante, sia da una parte che dall’altra. Da segnalare un rosso a Gaeta a dieci minuti dal termine per doppio giallo.Incredibile nel finale: palo di Codromaz su calcio d’angolo. Pareggio che in fin dei conti è giusto. Passo indietro della Juve Stabia nella rincorsa ai playoff.

Continua a leggere

Trending