Seguici sui Social



Cronaca

Coronavirus, De Luca: “In Campania oggi oltre 700 nuovi positivi, ci aspettano momenti difficili”

Pubblicato

il

PUBBLICITA


De Luca anticipa il bollettino sul Coronavirus di oggi pomeriggio e lancia l’allarme

“Il momento dell’emergenza da Covid19 deve ancora arrivare, non è alle nostre spalle”. Sono le parole del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, oggi all’assemblea dell’associazione trasportatori Anita a Napoli. Il governatore ha inviato i presenti a prepararsi a mesi che, secondo le previsioni degli esperti, sarebbero peggiori di quelli trascorsi durante il lockdown. “Si prenderanno sulle chiusure – ha detto De Luca –  tutte le decisioni necessarie, non le decisioni più comode. Quelle più necessarie per tutelare la sicurezza delle nostre famiglie. Abbiamo molti asintomatici, tra gli oltre 700 positivi che avremo anche oggi, il 90-95% è asintomatico”. Dopo i 757 casi di ieri non si ferma l’allarme e il Governatore anticipa il dato del bollettino odierno che solo nel pomeriggio verrà diffuso dall’Unità di Crisi. “La fase più difficile non è alle spalle, è ancora davanti a noi” spiega il presidente della regione che, a poche ore dal suo consueto appuntamento settimanale del venerdì pomeriggio per fare il punto sull’emergenza Covid, avverte i cittadini: “Prepariamoci ad avere mesi, se le tendenze in corso di confermano, ancora più pesanti di quelli da gennaio e maggio”.


Cronaca

Covid, in un mese 7 decessi a Castellammare. Negli ultimi 3 giorni 40 nuovi positivi

Pubblicato

il

Aggiornato il numero delle vittime in città

Castellammare di Stabia. Sono 40 i nuovi casi di contagio registrati a Castellammare di Stabia negli ultimi tre giorni. A renderlo noto è il Sindaco Gaetano Cimmino che fa sapere anche di un aggiornamento del numero delle vittime. Sono 7 i deceduti in un periodo compreso che va dal 23 dicembre 2020 al 21 gennaio. Sale quindi a 48 il numero dei concittadini deceduti per Covid da inizio pandemia. Tra i nuovi positivi 14 di essi presentano sintomi lievi della malattia, i restanti sono asintomatici. Tra i nuovi contagiati ci sono otto cittadini tra i 4 e gli 11 anni. Sono stati lavorati complessivamente 423 tamponi. I guariti invece sono 28. Tra di essi quattro bambini tra i 4 ed i 13 anni.

Continua a leggere