Seguici sui Social


Cronaca

Gragnano, sale a 24 il numero dei positivi: 200 in isolamento

Pubblicato

il

Municipio-Gragnano

Gragnano. Sono circa 200 i cittadini in isolamento domiciliare come sottolinea il sindaco Paolo Cimmino. I positivi salgono a 24 con un incremento di 4 cittadini. Il primo cittadino invita i cittadini tutti ad attenersi scrupolosamente alla normativa, rispettando l’ utilizzo della mascherina anche all’aria aperta e a mantenere il distanziamento sociale nonché una corretta igiene al fine di evitare per quanto possibile la diffusione del virus. Con un’apposita ordinanza il primo cittadino Paolo Cimmino ha disposto gli ingressi contingentati negli uffici comunali con un nuovo calendario di apertura al pubblico che a breve sarà pubblicato sul sito portale istituzionale del comune. Inoltre sono stati predisposti ulteriori controlli alle attività commerciali volti al rispetto delle norme anticontagio.


Pubblicità

Cronaca

Vaccini, il sistema va in tilt e dirotta le prenotazioni a Nola

L’Asl assicura: pronta la terza convocazione per rimediare all’errore

Pubblicato

il

Il sistema informatico va in tilt e dirotta le prenotazioni dei vaccini all’ospedale di Nola. Chi si è visto recapitare la mail è rimasto spiazzato, perché già convocato in precedenza presso il centro vaccinale di Moscarella a Castellammare.
Ma dall’Asl assicurano che gli errori saranno rimediati. Entrambe le prenotazioni infatti sono nulle e i pazienti in attesa del siero dovranno attendere una terza prenotazione, questa volta all’hub di Moscarella a Castellammare. Uno slittamento di pochi giorni. La cosa certa è che gli stabiesi non si dovranno recare a Nola per la somministrazione del vaccino anti-Covid.
dadimar

Continua a leggere

Trending