Seguici sui Social



Ultime Notizie

Insegnante positiva al Covid: chiusa una scuola a Catellammare. Il Sindaco incontra i dirigenti scolastici

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Secondo caso di contagio nella stessa scuola, il Sindaco incontra i dirigenti

Castellammare di Stabia. Secondo caso di positività in un istituto scolastico a Castellammare di Stabia. Ad annunciarlo nella tarda mattinata è stato il preside della scuola Di Capua, Pasquale Iezza, che ha predisposto la didattica a distanza per gli alunni. Due le classi già in quarantena per il primo caso, mentre lo stop alle lezioni era previsto per ieri e oggi. Il tempo necessario per sanificare tutte le aule, in accordo con il Comune di Castellammare. Ma a questo punto, dopo il secondo contagio a distanza di pochi giorni, il percorso futuro si prospetta diverso. Il primo cittadino ha incontrato questa mattina a Palazzo Farnese i dirigenti delle scuole “per discutere in merito alle problematiche emerse alla ripresa delle attività didattiche in presenza con l’avvio del nuovo anno scolastico” – ha fatto sapere in una nota Cimmino. Quello di stamattina è stato “un confronto proficuo e costruttivo, nel corso del quale i dirigenti scolastici hanno espresso la necessità di assicurare un maggiore coordinamento con l’Asl, al fine di attivare con solerzia i protocolli da adottare di volta in volta quando si presentano le criticità. Ci riaggiorneremo – conclude la nota – con cadenza periodica per assicurarci che l’attività didattica prosegua garantendo condizioni di sicurezza per l’intera platea scolastica, nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti”.


Cronaca

Castellammare | Nuova impennata, 90 positivi in 4 giorni. Positivo un neonato di due mesi

Pubblicato

il

Ancora un’ippennata di contagi. Tra i nuovi positivi un neonato di due mesi e altri giovanissimi. Arriva l’annuncio del sindaco Gaetano Cimmino: “La Regione Campania e l’Asl Na 3 Sud ci hanno comunicato che sono 90 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus (Covid-19) nel periodo dal 14 al 18 gennaio 2021. 42 di essi presentano sintomi lievi della malattia. Tra i nuovi contagiati ci sono un bimbo di 2 mesi, nove cittadini tra i 4 ed i 16 anni, sei persone tra gli 81 e gli 86 anni ed un 98enne. Sono stati lavorati complessivamente 878 tamponi. I guariti per lo stesso periodo sono 14. Tra di essi un 86enne”.

Continua a leggere

Trending