Seguici sui Social

Cronaca

Ancora caos al San Leonardo, ambulanze in fila in pronto soccorso: chiesto anche l’utilizzo di mezzi privati

Pubblicato

il


Ambulanze in fila, chiesto anche l’impiego di mezzi privati per emergenza 118

Castellammare di Stabia. Vive ancora una situazione di criticità il pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia che negli ultimi giorni è al collasso. Ancora ambulanze in fila con pazienti nelle ambulanze il cui pronto soccorso stabiese non riesce ad accogliere. La situazione, rispetto ad alcuni giorni fa, non è cambiata. Registrato un ulteriore incremento di richieste anche alla luce della chiusura temporanea del Pronto Soccorso dell’ospedale di Sorrento anch’esso saturo. La direzione sanitaria ha chiesto anche il supporto di mezzi privati per coprire eventuali emergenze di 118. Sono a lavoro la New Life, Soccorso San Gennaro e ROSS.Intanto a Castellammare si è ampiamente superata la soglia del 1% della popolazione contagiata, quindi più o meno 1 positivo ogni cento residenti. Sono ad oggi 804 i positivi al virus e solo nella giornata di oggi sono stati registrati altri 55 casi che fanno classificare la città di Castellammare di Stabia tra le prime per contagi su scala provinciale. Si fa sempre più concreta la possibilità che la Regione Campania possa decretarne la chiusura e l’istituzione della zona rossa in città. emidav

LEGGI  Covid, a Castellammare diminuisce il rapporto tamponi/positivi

Cronaca

In aumento la curva del contagio in Campania, nelle ultime 24 ore 2.185 i nuovi positivi

Pubblicato

il

Ben 2.185 positivi in Campania con una curva in aumento e che passa dal 9,53% di ieri al 10,22 di oggi. E’ quanto emerge dal bollettino dell’Unità di crisi della Regione. Dei nuovi positivi 303 casi sono stati identificati da test antigenici rapidi. In totale si sono registrati 1.763 asintomatici e 119 sintomatici (sia sintomatici che asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare), I tamponi del giorno sono 21.366 (di cui 3.568 antigenici). Il totale dei positivi finora registrati e’ di 257.939 (di cui 4.794 antigenici). Il numero complessivo di tamponi è di 2.842.283 (di cui 90.890 antigenici);. Si registrano altre 40 vittime (17 deceduti nelle ultime 48 ore, 23 deceduti in precedenza ma registrati ieri;). Il; totale dei morti è di 4.219. I guariti sono 848 per un totale di 181.890. Secondo il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, “permane la sperequazione con altre regioni nella distribuzione dei vaccini. Ciononostante in Campania sono stati raggiunti questi risultati: alle ore 17 di oggi, mercoledì 24 febbraio 2021, sono stati somministrati in Campania 59.579 vaccini per la categoria “over 80” e 21.606 per la categoria del personale scolastico. Alla stessa ora di oggi, sono 192.315 le adesioni degli “over 80″, e 21.606 quelle del personale scolastico”.

Continua a leggere