Seguici sui Social



Cronaca

Covid, in Campania più guariti che nuovi positivi. In calo anche le terapie intensive

Pubblicato

il

PUBBLICITA


I dati in Campania lasciano ben sperare. In calo la curva dei contagi e boom di guariti

Più guariti che nuovi casi di Covid per il secondo giorno consecutivo in Campania. Sono 2.815 i tamponi risultati positivi sui 23.130 esaminati nelle ultime 24 ore: la percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi esaminati è pari al 12,1%. Il totale dei positivi in regione dall’inizio dell’emergenza sale a 143.010, mentre sono 1.484.741 i tamponi analizzati. Il bollettino odierno della Regione Campania riporta 47 nuovi decessi, specificando però che si tratta di persone decedute tra il 7 e il 24 novembre. Il totale dei deceduti in Campania dall’inizio della pandemia sale a 1.434.

Sono 3.471 i nuovi guariti: il totale dei guariti è 39.428. Sono 192 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 9 in meno rispetto al dato di ieri, su 656 posti letto di terapia intensiva disponibili su base regionale. I posti letto di degenza occupati da pazienti Covid, secondo quanto riportato nel bollettino odierno diffuso dall’Unità di crisi della Regione Campania, sono 2.282, +8 rispetto a ieri. Sono 3.160 i posti letto di degenza disponibili in Campania tra posti letto Covid e offerta privata.


Cronaca

Castellammare, altro raid nella notte: derubata panetteria

Pubblicato

il

Castellammare di Stabia. Altro furto nella notte ai danni di un’attività commerciale. Questa volta è toccata ad una panetteria in Via Salita de Turris in pieno centro città. Amara sorpresa per i proprietari dell’attività che si sono trovati segni di effrazione alle serrande del negozio. Sul posto gli agenti del commissariato di Polizia di Castellammare di Stabia e gli uomini della sezione scientifica. Si tratta dell’ennesimo raid avvenuto nel corso della settimana a Castellammare di Stabia. Sono tutt’ora in corso i rilievi del caso. Da quantizzare l’entità del furto. Da un anno si perpetuano danni ai negozi, da un anno si cercano gli autori dei vari raid ma senza successo. emidav

Continua a leggere