Seguici sui Social

Cronaca

Nuovo dpcm, errore del comune, la zona gialla diventa arancione: cittadini nel caos

Pubblicato

il


Errore di comunicazione del Comune di Castellammare che ha mandato nel caos gli stabiesi

Castellammare di Stabia. Gaffe del comune di Castellammare di Stabia che ha mandato nel caos parte degli stabiesi quest’oggi. In un primo momento è stata postata un’infografica dal titolo «Campania Zona Arancione» dove si disponeva la chiusura di tutti i negozi, circostanza non vera se si legge dal nuovo dpcm di Conte. Questa infografica ha fatto il giro dei social ed è stata postata anche da esponenti dell’amministrazione comunale, poi rimossa, e che ha mandato in caos diversi stabiesi, commercianti compresi.  In un secondo momento la stessa infografica è stata modificata e ripostata con le disposizioni corrette per la zona arancione. Questa sera, invece, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha fatto sapere che la Campania rientra tra le regioni con criticità di colore giallo e quindi con le restrizioni più lievi previste per l’emergenza covid. Sbagliata anche la data perchè le misure partiranno il 6 novembre e non il 5 così come fatto sapere da Conte. Dopo l’annuncio di Conte è stato rimosso il post. La fretta di comunicare ha generato caos che non è passato inosservato al mondo del web con una serie di commenti sul bollettino dell’emergenza che nella giornata di oggi registra 108 nuovi casi positivi, compreso un neonato di appena venti giorni. Emidav

LEGGI  Pesca di frodo in penisola, arrestato «datteraro»

Cronaca

Covid, in Campania 2560 nuovi positivi. I deceduti nelle ultime 24 ore 13

Pubblicato

il

Sono 2.560 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania (di cui 351 casi identificati da test antigenici rapidi). Dei 2.560 nuovi positivi, 185 sono risultati sintomatici. I tamponi analizzati oggi sono 24.393 (di cui 4.521 antigenici). La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari al 10,49%. Il totale dei positivi in Campania dall’inizio dell’emergenza Covid è di 285.221 (di cui 8.405 antigenici), i tamponi complessivamente processati sono 3.091.099 (di cui 136.690 antigenici). Nel bollettino odierno diffuso dall’Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 13 nuovi decessi, tutti avvenuti nelle ultime 48 ore. Il totale dei decessi registrati in Campania dall’inizio della pandemia da Covid-19 è 4.464. I guariti di oggi sono 385, il totale dei guariti sale così a 191.162. In Campania sono 145 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 3 in meno rispetto al dato diffuso ieri. I pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza sono 1.396, con un aumento di 11 unità rispetto a ieri.

Continua a leggere