Seguici sui Social

Cronaca

Covid, la Campania conferma la chiusura delle scuole. In arrivo una nuova ordinanza

Pubblicato

il


Prevista la didattica a distanza ma il Governatore De Luca opta per la chiusura

La Regione Campania emanerà un’ordinanza, quasi certamente nella giornata di domani, con la quale confermerà la sospensione della didattica in presenza per le Scuole primarie e secondarie, secondo quanto già previsto dall’ordinanza firmata lo scorso 30 ottobre dal presidente Vincenzo De Luca e valida fino al 14 novembre. Pur essendo inserita nella zona “gialla”, secondo quanto comunicato stasera dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, la Campania manterrà la chiusura delle scuole, non prevista per le regioni nella stessa area di rischio.
Ecco le misure per le regioni di colore giallo. E’ vietato circolare dalle 22 alle 5. La raccomandazione è di non spostarsi se non per reali esigenze. Chiusura dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi ad eccezione delle attività ritenute essenziali (farmacie, alimentari, presidi sanitari). E’ disposta la chiusura di musei e mostre. Didattica a distanza per le scuole superiori fatta eccezione per gli studenti con disabilità. Riduzione dei posti fino al 50% del trasporto pubblico fatta eccezione dei mezzi di trasporto scolastico. Sospensione delle attività di sale giochi, sale scommesse e slot machine anche in bar e tabaccherie. Chiusura dei bar e ristoranti alle 18 con asporto consentito fino alle 22. Per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni. Chiuse piscine, palestre, teatri e cinema. Restano aperti i centri sportivi.


Cronaca

In aumento la curva del contagio in Campania, nelle ultime 24 ore 2.185 i nuovi positivi

Pubblicato

il

Ben 2.185 positivi in Campania con una curva in aumento e che passa dal 9,53% di ieri al 10,22 di oggi. E’ quanto emerge dal bollettino dell’Unità di crisi della Regione. Dei nuovi positivi 303 casi sono stati identificati da test antigenici rapidi. In totale si sono registrati 1.763 asintomatici e 119 sintomatici (sia sintomatici che asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare), I tamponi del giorno sono 21.366 (di cui 3.568 antigenici). Il totale dei positivi finora registrati e’ di 257.939 (di cui 4.794 antigenici). Il numero complessivo di tamponi è di 2.842.283 (di cui 90.890 antigenici);. Si registrano altre 40 vittime (17 deceduti nelle ultime 48 ore, 23 deceduti in precedenza ma registrati ieri;). Il; totale dei morti è di 4.219. I guariti sono 848 per un totale di 181.890. Secondo il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, “permane la sperequazione con altre regioni nella distribuzione dei vaccini. Ciononostante in Campania sono stati raggiunti questi risultati: alle ore 17 di oggi, mercoledì 24 febbraio 2021, sono stati somministrati in Campania 59.579 vaccini per la categoria “over 80” e 21.606 per la categoria del personale scolastico. Alla stessa ora di oggi, sono 192.315 le adesioni degli “over 80″, e 21.606 quelle del personale scolastico”.

Continua a leggere