Seguici sui Social



Cronaca

Abbandono e vandalismo distruggono piazza Fontana Grande. Ennesimo raid all’Acqua della Madonna

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Atti vandalici ma anche l’abbandono dell’amministrazione complici della distruzione della pizza all’Acqua della Madonna

Castellammare di Stabia. Atto vandalico in Piazza Fontana Grande nel quartiere acqua della Madonna dove sono state danneggiate alcune delle sedute in marmo delle panchine della piazza del quartiere. L’episodio fa riaccendere ancora una volta il tema delle periferie e del decoro urbano spesso dimenticato dalle agende politiche delle amministrazioni. Ignare le cause e gli autori dell’ultimo atto di vandalismo avvenuto probabilmente questa notte.  La denuncia sui social che ha fatto partire le indagini degli agenti della polizia municipale agli ordini del comandante Antonio Vecchione. Complice probabilmente anche il degrado che vive la piazza, abbandonata dall’Amministrazione Pubblica, senza alcuna manutenzione, partendo dai marmi agli arredi e la pulizia delle vasche, diventando preda di atti vandalici e di distruzione. Solo grazie ad alcuni cittadini e all’intervento dei ragazzi della vicina chiesa si è assistiti ad un’intervento di riqualificazione e pulizia.

 

 


Cronaca

Maltempo, nuova allerta meteo da domani in Campania

Pubblicato

il

Maltempo-Castellammare

Nuovo bollettino di allerta meteo per la giornata di domani

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato una nuova allerta meteo per venti forti e mare agitato con mareggiate per la giornata di domani, lunedì 25 gennaio, sull’intero territorio regionale. Fino alle 23.59 di oggi in Campania è in vigore un’allerta meteo con criticità idrogeologica di livello giallo. Proseguiranno per tutta la giornata, fa sapere la Protezione civile della Campania, “precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio e temporale, venti forti con possibili raffiche, temporaneamente anche molto forti, e mare agitato o molto agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte ai venti su tutto il litorale”. Il livello di allerta per il dissesto idrogeologico, quindi derivante da piogge e temporali, per domani è verde. La Protezione civile della Campania raccomanda alle autorità competenti di “mantenere in essere tutte le misure atte a prevenire, mitigare e contrastare i fenomeni previsti sia in ordine al rischio idrogeologico (per oggi) che in ordine ai venti forti o molto forti e al moto ondoso che potrebbe determinare mareggiate, anche in linea con i Piani comunali di protezione civile, fino alle 18 di domani”. La Protezione civile campana segnala inoltre “la necessità di attivare il monitoraggio del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare”.

Continua a leggere