Seguici sui Social



Calcio

Juve Stabia, Allievi: “Le mie prestazioni? In media con le aspettative. Sono felice di essere rimasto”

Pubblicato

il

allievi
PUBBLICITA


Nicholas , difensore della , è intervenuto in sala stampa nel consueto appuntamento settimanale al Romeo Menti. Queste le sue dichiarazioni sul suo avvio di stagione e di quello della squadra:

“Abbiamo avuto sicuramente un avvio un po’ altalenante soprattutto per quanto riguarda i risultati e credo manchi una crescita che dovrà essere soprattutto mentale, ma siamo una squadra tutta nuova e abbastanza giovane quindi a mio avviso abbiamo ampi margini di miglioramento sotto tutti i punti di vista. Prestazioni al di sotto delle aspettative da parte mia in questa prima parte di stagione? Non sono d’accordo. Credo di aver offerto prestazioni nella media e forse sul giudizio influiscono anche i risultati, ma voglio migliorare ulteriormente il mio rendimento, per me stesso e per dare un contributo importante alla squadra.

Sono qui a Castellammare da quattro stagioni e dunque sento un po’ di responsabilità che cerco di trasmettere ai compagni. La mia permanenza dopo il possibile addio in estate? Ho vissuto gioie e dolori con questa maglia. Ci sono state voci di ogni tipo, ma sono felice di essere rimasto qui di concerto con la società per provare a riscattare insieme una retrocessione deludente che nessuno si aspettava“.


Calcio

Prestazione indecente della Juve Stabia: il Monopoli ne fa 4

Pubblicato

il

Prestazione indecente della : il Monopoli ne fa 4

Incredibile disfatta della Juve Stabia, sconfitta in casa del Monopoli dopo essere stata in vantaggio per 2-0. I padroni di casa sono riusciti a rimontare fino a vincere la gara per 4-2. Marcatori del match Orlando, Berardocco e di Starita nel primo tempo; di Paolucci, Bunino e ancora Starita le reti della super rimonta della squadra di mister Beppe Scienza.

Qualcosa non va, però, in casa stabiese. Dopo soli 9 minuti il risultato era super positivo, un 2-0 costruito su una grande partenza di gara e per quasi tutta la prima frazione la supremazia territoriale è stata evidente. Fino a quando Rizzo e Tomei non leggono una traiettoria in area di rigore dove si avventa Starita, più lesto di tutti in area piccola. Ma è la ripresa da horror per i ragazzi di Padalino: pronti, via ed è subito pareggio del Monopoli grazie a Paolucci, bravissimo ad eludere l’intervento di Lia e a battere nuovamente Tomei. La sensazione, però, è che nella seconda frazione la Juve Stabia non sia scesa in campo per nulla convinta. Solo il palo di Berardocco e un’occasione di Romero nel finale sono state le occasioni da gol per le Vespe.

Anzi, sono state proprio del Monopoli le migliori situazioni dalle parti di Tomei. E infatti la rimonta si completa grazie a Bunino prima e a Starita negli ultimi secondi di gioco. Un 4-2 pesante, un risultato che dovrà far riflettere la dirigenza stabiese sul da farsi. In questo modo nemmeno i playoff potranno essere raggiunti. Colpe ne ha sicuramente il tecnico Padalino, ma ne parleremo a mente fredda delle situazioni tattiche di questo match.

Continua a leggere