Seguici sui Social

Politica

Cimitero, riqualificata la cappella-ossario dopo 40 anni

Pubblicato

il


Castellammare di Stabia. Una cappella-ossario riqualificata dopo 40 anni di degrado. Ad annunciare l’opera di restyling è la consigliera comunale Annamaria De Simone: «Pulizia e sanificazione dell’ex cappella cimiteriale nella struttura vecchia della strada Napoli: un intervento atteso da oltre 40 anni! – spiega la consigliera del gruppo Cimmino Sindaco – Mi sono fatta promotrice in prima persona, in accordo con l’amministrazione comunale del sindaco Gaetano Cimmino che non mi ha mai fatto mancare il proprio supporto, di questa serie di interventi nei due cimiteri di Castellammare di Stabia.
Interventi che l’intera cittadinanza stava aspettando da decenni per ridare dignità ai propri defunti, dimenticati nell’indifferenza di tutti e delle amministrazioni che si sono succedute a Castellammare. La pulizia di oggi è un nuovo tassello verso una normalizzazione delle aree cimiteriali e dei servizi offerti alla cittadinanza».


Politica

Emergenza Covid, il vicesindaco chiama l’opposizione: «Vi chiediamo una tregua»

Pubblicato

il

Calì

«Pronto, sono Fulvio». I telefoni dei consiglieri di opposizione squillano e rispondono all’inusuale chiamata del vicesindaco Calì. «Vi chiediamo una tregua» è il messaggio che il numero due di Palazzo Farnese fa arrivare alla minoranza e ai partiti di centrosinistra. D’altronde, i suoi buoni uffici e le radici di sinistra sono evidenti. Ha forse più amici all’opposizione che in maggioranza.

Al momento il centrosinistra sembra aver risposto all’appello, con appelli soft sull’emergenza sanitaria in corso, con Castellammare tra le città più colpite dalla pandemia.

Ma nel centrodestra qualcuno ha storto il naso quando, al Tg3, ha chiesto in diretta l’invio dell’esercito. «E’ una posizione che non è stata concordata con la maggioranza» è la voce di dentro alla coalizione guidata dal sindaco Cimmino. E nel bel mezzo del rimpasto di giunta e in previsione di una sola riconferma, quella appunto di Fulvio Calì, non è il massimo.

LEGGI  Il magistrato Russo bacchetta Scafarto e le forze dell'ordine: "Alla periferia Nord dominio di parcheggiatori abusivi"

Daniele Di Martino

Continua a leggere