Seguici sui Social

Calcio

Juve Stabia-Teramo, lo striscione degli ultras all’ex capitano: “Mastalli? Capitan Findus”

Pubblicato

il


Juve Stabia-Teramo, lo striscione contro Mastalli alimenta il fuoco intorno a questa spiacevole situazione

La situazione legata ad Alessandro Mastalli continua a tenere banco in casa Juve Stabia. Anche durante la sfida contro il Teramo (in corso in questo momento) gli ultras delle Vespe si sono schierati chiaramente con la società. Uno striscione in curva Sud, infatti, è comparso con una eloquente scritta: “Mastalli? Capitan Findus”.

Il finale di questa spiacevole situazione sembra essere chiaro: l’ex Milan non tornerà a vestire la maglia gialloblu’ da qui a fine stagione, eccetto capovolgimenti che ad oggi sembrano improbababile. Un vero peccato per un giocatore che nelle ultime stagioni ha più volte dichiarato amore verso questi colori. Ma negli ultimi, almeno, 12 mesi, la storia si è capovolta completamente. La rottura con la società inevitabile dopo la questione rinnovo ma soprattutto dopo la mancata chiara comunicazione ai vertici societari dell’imminente operazione.

LEGGI  Botta e risposta tra Polito e Langella: questa commedia fa male alla Juve Stabia!

Calcio

A Castellammare contagi da paura. E il sindaco se la prende con l’ex premier Conte

Pubblicato

il

Castellammare di Stabia. «Abbiamo sempre anticipato con i nostri provvedimenti le decisioni di Governo e Regione, compreso quanto fatto per l’attività scolastica, ed attualmente a Castellammare ci sono misure che vanno ben oltre la Zona Arancione. Ma il virus, purtroppo, continua a correre veloce». Si difende così il Sindaco Gaetano Cimmino preso di mira negli ultimi giorni dalla popolazione che lamenta l’assenza di controlli e l’adozione di ordinanze deboli. Il primo cittadino commenta la decisione dell’Unità di Crisi della Campania che ha predisposto uno screening di massa a Castellammare di Stabia ed altri comuni del comprensorio alle prese con la variante inglese del Covid. Il Sindaco ha sottolineato l’inadeguatezza del Governo precedente «sotto il profilo degli aiuti per chi è costretto a chiudere; sui vaccini il discorso è ancor più grave. Abbiamo adesso massima fiducia nell’attuale Governo del premier Mario Draghi affinché l’Italia ricopra il ruolo che meriti a livello internazionale, ed affinché la voce dei territori e dei sindaci che sono il primo baluardo di difesa dei cittadini si faccia sentire forte e chiara». Infine ha ringraziato la consigliera Patriarca che è intervenuta sul “caso Castellammare” chiedendo al Governatore De Luca interventi di prevenzione di diffusione del contagio.

Continua a leggere