Seguici sui Social

Cronaca

Raccolta fondi per Antonio, lo stabiese vittima di un grave incidente a Udine. Gara di solidarietà social

Pubblicato

il


Gara di solidarietà sui social a sostegno di Antonio che ha subìto l’amputazione di una gamba a seguito di un grave incidente

Una raccolta fondi per sostenere Antonio Stulmo, 28enne di Castellammare di Stabia vittima di un grave incidente avvenuto nei giorni scorsi in Provincia di Udine. Stulmo, infermiere, era in servizio presso il 118 della Regione Friuli-Venezia-Giulia. Lo stabiese era in sella alla sua moto quando si è scontrato con un veicolo proveniente dalla corsia opposta. Per lui è stato necessario il trasporto in ospedale mediante elisoccorso. Un grave incidente con conseguenze ancora più gravi, al 28enne è stata amputata la gamba sinistra ed ha subito lesioni gravissime ed attualmente è ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Udine e dovrà subire altri interventi. In tanti sui social stanno esprimendo messaggi di solidarietà e vicinanza ad Antonio per l’accaduto. Partita anche una raccolta fondi a sostegno delle spese sanitarie che Antonio dovrà affrontare. L’associazione ESET Volontariato APS che opera nel sociale, insieme ai suoi colleghi e a tutti gli amici che conoscono Antonio, stanno organizzando una raccolta fondi al fine di supportare Antonio nelle gravose spese sanitarie che deve e dovrà sostenere. Al momento Antonio si trova ricoverato in terapia intensiva e rianimazione all’ospedale di Udine, in Friuli Venezia Giulia, dove è stato sottoposto ai primi interventi chirurgici salvavita. Dovrà sostenere altri interventi in seguito a complicanze. Come associazione ESET Volontariato APS, amici e colleghi, vogliamo aiutare con tutto il cuore e con tutte le nostre forze, il nostro amico e fratello Antonio che si è sempre dedicato anima e corpo, con il lavoro che ha svolto fino a qualche giorno fa, all’aiuto delle altre persone. Il nostro obbiettivo più grande è di rimetterlo in piedi, siamo sicuri che con l’aiuto e la bontà di tutti, ce la faremo. Sono stati raccolti già 5mila euro ma l’obiettivo della campagna è di 50mila.  (QUI PER PARTECIPARE)

LEGGI  L'appello di Scala: "Riapriamo la stazione EAV di Pozzano"

Cronaca

Covid, in Campania 2560 nuovi positivi. I deceduti nelle ultime 24 ore 13

Pubblicato

il

Sono 2.560 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania (di cui 351 casi identificati da test antigenici rapidi). Dei 2.560 nuovi positivi, 185 sono risultati sintomatici. I tamponi analizzati oggi sono 24.393 (di cui 4.521 antigenici). La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari al 10,49%. Il totale dei positivi in Campania dall’inizio dell’emergenza Covid è di 285.221 (di cui 8.405 antigenici), i tamponi complessivamente processati sono 3.091.099 (di cui 136.690 antigenici). Nel bollettino odierno diffuso dall’Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 13 nuovi decessi, tutti avvenuti nelle ultime 48 ore. Il totale dei decessi registrati in Campania dall’inizio della pandemia da Covid-19 è 4.464. I guariti di oggi sono 385, il totale dei guariti sale così a 191.162. In Campania sono 145 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 3 in meno rispetto al dato diffuso ieri. I pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza sono 1.396, con un aumento di 11 unità rispetto a ieri.

Continua a leggere