Seguici sui Social

Calcio

Troest regala tre punti fondamentali alla Juve Stabia

Pubblicato

il


La Juve Stabia riscatta immediatamente la sconfitta di pochi giorni fa contro l’Avellino.

Da un derby all’altro, i gialloblu’ di Castellammare di Stabia conquistano tre punti d’oro contro la Cavese di mister Campilongo. Prima frazione interpretata meglio dai padroni di casa, i quali trovano anche la rete del vantaggio con l’ex di turno Nico Bubas. Gli Acquilotti legittimano il vantaggio con una prestazione, almeno nei primi 30 minuti, da buonissima squadra. Ma la qualità dei singoli e del gioco della Juve Stabia escono alla distanza: poco prima del duplice fischio dell’arbitro, Marotta sigla la sua prima rete in maglia gialloblu’ su calcio di rigore conquistato da Esposito, il secondo conquistato dall’ex Bari da quando è approdato a Castellammare.

La seconda frazione, invece, è praticamente tutta di marca stabiese. Diverse occasioni da gol con Marotta e company, e una voglia di vincere e conquistare i tre punti decisamente maggiore. Infatti, quando la partita sembrava conclusa, un guizzo di Troest regala una vittoria fondamentale per i suoi. Derby con l’Avellino riscattato, ora testa al Teramo. Per la Cavese è sempre più ultimo posto.


Calcio

A Castellammare contagi da paura. E il sindaco se la prende con l’ex premier Conte

Pubblicato

il

Castellammare di Stabia. «Abbiamo sempre anticipato con i nostri provvedimenti le decisioni di Governo e Regione, compreso quanto fatto per l’attività scolastica, ed attualmente a Castellammare ci sono misure che vanno ben oltre la Zona Arancione. Ma il virus, purtroppo, continua a correre veloce». Si difende così il Sindaco Gaetano Cimmino preso di mira negli ultimi giorni dalla popolazione che lamenta l’assenza di controlli e l’adozione di ordinanze deboli. Il primo cittadino commenta la decisione dell’Unità di Crisi della Campania che ha predisposto uno screening di massa a Castellammare di Stabia ed altri comuni del comprensorio alle prese con la variante inglese del Covid. Il Sindaco ha sottolineato l’inadeguatezza del Governo precedente «sotto il profilo degli aiuti per chi è costretto a chiudere; sui vaccini il discorso è ancor più grave. Abbiamo adesso massima fiducia nell’attuale Governo del premier Mario Draghi affinché l’Italia ricopra il ruolo che meriti a livello internazionale, ed affinché la voce dei territori e dei sindaci che sono il primo baluardo di difesa dei cittadini si faccia sentire forte e chiara». Infine ha ringraziato la consigliera Patriarca che è intervenuta sul “caso Castellammare” chiedendo al Governatore De Luca interventi di prevenzione di diffusione del contagio.

Continua a leggere