Seguici sui Social



Cronaca

Covid, Campania verso la zona rossa. La decisione nel weekend

Pubblicato

il

Campania


La Campania potrebbe entrare in zona rossa già dal prossimo weekend. La situazione è tenuta sotto controllo, anche se oggi la curva dei contagi è calata il numero dei positivi resta alto e da troppo tempo. Dal 24 febbraio, tranne che in unica giornata, la Campania è sempre stata sopra i duemila positivi ed è per questo che rischia di entrare in zona rossa. La decisione potrebbe essere decretata dalla riunione della cabina di regia del governo dopo l’analisi dei dati da parte del Comitato tecnico scientifico. Oggi ancora 2635 positivi 26.533 tamponi: l’indice di positività da ieri ad oggi è calato dal 13,4% al 9,93% ma conferma comunque il trend. Non solo, 40 sono stati i decessi e in aumento sono anche i posti occupati nelle terapie intensive che oggi hanno raggiunto quota 137 persone. Nell’attesa del cambio di ‘colore’, tantissimi i provvedimenti dei singoli comuni che, giorno dopo giorno, stanno inasprendo i divieti.


Cronaca

Castellammare, violazione norme anticovid: chiuso bar in centro. E’ il quarto in 24 ore

Pubblicato

il

Castellammare

Continua l’ondata di chiusure per violazione delle norme anticovid

Castellammare di Stabia. Gli agenti della polizia municipale, sezione commerciale, agli ordini del comandante Antonio Vecchione e coordinati dal Tenente Donato Palmieri nel corso di controlli anticovid alle attività commerciali hanno sanzionato e chiuso un bar a Via Amato nel centro cittadino. Oggetto della sanzione è la vendita con modalità di asporto dopo le 18, quindi oltre orario consentito. Scattata la sanzione amministrativa e la chiusura di cinque giorni come disposizione accessoria.

LEGGI ANCHE:
Castellammare, operazione Alto Impatto dei carabinieri: chiuso un bar, due denunce e 9 sanzioni violazioni anticovid

E’ il quarto bar in città chiuso per violazione delle disposizioni anticovid in meno di 24 ore. Questa mattina è toccato ad un bar chiuso dai carabinieri nell’ambito di controlli ad Alto Impatto in città. emidav

Continua a leggere