Seguici sui Social

Calcio

Juve Stabia, Padalino: “Viterbese squadra importante. Noi più solidi rispetto a prima, vogliamo continuare a essere protagonisti”

Pubblicato

il

juve stabia

Juve Stabia, Padalino: “Viterbese squadra importante. Noi più solidi rispetto a prima, vogliamo continuare a essere protagonisti”

Nemmeno il tempo di esultare per la vittoria nel derby che la Juve Stabia dovrà scendere nuovamente in campo. Domani pomeriggio turno infrasettimanale in casa della Viterbese. Partita difficile ma Padalino e i suoi ragazzi vorranno continuare a vincere e ottenere punti preziosi in chiave playoff. Queste le dichiarazioni del tecnico in conferenza stampa:

 

“In situazioni come queste credo ci debba essere una collaborazione e una sintonia tra le parti. Il merito non è solo mio, anzi, i protagonisti restano sempre i calciatori. E’ fondamentale ovviamente avere un’ambiente coese per raggiungere i risultati. Turnover? Valuteremo oggi per la partita di domani e poi penseremo alla Paganese. Faremo valutazioni fino all’ultima ora perché abbiamo calciatori che vengono da periodi di allenamenti ridotti. Staremo attenti e verificheremo tutte queste situazioni, dopodiché vedrò chi dovrà scendere in campo domani contro una squadra che ha osservato anche un turno di riposo.

Io non credo ci sia un calo di concentrazione per domani. Anzi, non dobbiamo nemmeno pensarci che possa arrivare un calo di tensione. I risultati che abbiamo ottenuti li abbiamo cercati e trovati grazie al lavoro, quindi non penso che si possa correre questo rischio. Dobbiamo abbandonare definitivamente la strada del passato per proseguire su questa intrapresa, perché in questo modo lavoriamo meglio e ci alleniamo meglio. La mia squadra è giovane ma non è ingenua. Contro la Viterbese ci sarà un atteggiamento positivo e propositivo.
La vittoria con la Turris sicuramente ci ha dato una spinta morale importante contro una squadra affamata di punti e convinti di vincere. Noi, però, venivamo dalla grande vittoria di Palermo e volevamo dare continuità. Dobbiamo continuare sicuramente così. Terzo posto? L’ambizione è alta, oggi abbiamo una consapevolezza e spensieratezza diversa. Dobbiamo crederci e fare bene nelle prossime gare. Il nostro obiettivo è quello di ottenere il massimo.

Assenza Tounkara? Non so se è un dato favorevole, perché solitamente i sostituti fanno ancora meglio. Ma questo non mi riguarda, penso solo alla mia squadra, alle emergenze degli altri non ci penso. Loro si sono anche riposati in settimana, noi invece arriviamo a questa sfida senza aver preparato bene la partita.
La Viterbese rispetto al girone di andata è totalmente un’altra squadra. E’ una formazione di categoria e noi dovremmo stare attenti, ma come al solito. Berardocco è un recupero importante, vediamo cosa succede nelle prossime ore. Altri recuperi? Lia, Cernigoi, Troest, Russo saranno out. Non è cambiato nulla rispetto alla scorsa partita.

Questa squadra ha un’anima, ha un carattere. Abbiamo dimostrato di avere valere e onestamente il nostro periodo buio onestamente non lo ricordo. Ci sono momenti in un campionato positivi e altri meno, capita a tutte. Abbiamo gestito al meglio le difficoltà in questi mesi, come il Covid, e abbiamo sempre mostrato una certa idea di gioco. Alcuni risultati ottenuti possono anche essere non accettati dalla massa, ma la mia squadra è sempre stata sul pezzo. Oggi, però, siamo più solidi e questo balzo più all’occhio. E’ evidente che la crescita è arrivata dopo un periodo di lavoro e ora siamo in piena sintonia con le previsioni iniziali. Forse ci aspettavamo un pò prima questo balzo, ma va bene così, proveremo a fare sempre meglio per essere ambiziosi. Speriamo di essere protagonisti alla fine di questo campionato”


Pubblicità

Leggi anche

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402 Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica. WhatsApp: 334 742 3557 | email: stabianews.it@gmail.com