Seguici sui Social


Cronaca

Allerta meteo in Campania: da domani previsti temporali e raffiche di vento

Pubblicato

il


L’allerta a partire dalle 12 di domenica

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di colore Giallo per piogge e temporali dalle 12.00 di domani, domenica 18 aprile, alle 12.00 di lunedì 19 aprile. Su tutte le zone, ad esclusione della 4 (Alta Irpinia e Sannio) e della 7 (Tanagro), si prevedono locali rovesci e temporali che, in alcuni punti, potrebbero essere anche intensi. Le precipitazioni saranno accompagnate da raffiche di vento con possibilità, inoltre, di fulmini e grandine. I fenomeni temporaleschi saranno caratterizzati da rapidità di evoluzione. Tra le conseguenze derivanti dal quadro meteo previsto, la protezione civile regionale evidenzia, tra l’altro, possibili fenomeni franosi e caduta massi anche in assenza di precipitazioni.

LEGGI ANCHE: Incide del contagio in leggero calo in Campania. Da lunedì sarà zona arancione

A causa delle raffiche di vento, inoltre, saranno possibili danni alle coperture e alle strutture provvisorie nonché la possibile caduta di rami o alberi. I possibili rischi di carattere idrogeologico connessi ai temporali, oltre a frane e caduta massi, sono: ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tratti tombati, restringimenti, ecc); possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse; possibile caduta massi ed occasionali fenomeni franosi, anche in assenza di precipitazioni.


Pubblicità

Cronaca

Castellammare, ancora controlli della municipale: sequestrata merce a venditori ambulanti in villa comunale

Pubblicato

il

Castellammare di Stabia. Proseguono i controlli della polizia municipale, sezione commerciale, per le strade della città. Nella tarda mattinata di oggi i caschi bianchi, guidati dal comandante Antonio Vecchione e coordinati dal Tenente Donato Palmieri hanno sanzionato un cittadino di nazionalità bengalese che esponeva merci su suolo pubblico. Oltre alla sanzione amministrativa è stato disposto il sequestro del materiale in vendita. Controlli anche nella giornata di ieri dove sono state elevate sanzioni per un totale complessivo di 15mila euro ad altrettanti cittadini extracomunitari che esponevano merce su suolo pubblico senza autorizzazione. emidav

LEGGI ANCHE: 
Castellammare, controlli della municipale: sanzionati tre venditori ambulanti in Villa Comunale

Continua a leggere

Trending