Seguici sui Social


Cronaca

Arrivate in Campania 149mila dosi Pfizer: bloccato l’invio del vaccino Johnson&Johnson

Pubblicato

il


Sono arrivate oggi in Campania 148.590 dosi di vaccino Pfizer. Le dosi saranno ora distribuite alle sette Asl regionali. Attese tra oggi e domani in Campania anche 15.500 dosi di vaccino Astrazeneca. La Campania attendeva a partire da venerdì l’arrivo anche di 17.300 dosi di vaccino Janssen della Johnson&Johnson, la cui distribuzione è però stata rinviata in tutta Europa a seguito dello stop deciso dalle autorità sanitarie negli Stati Uniti.

I NUMERI: Sul tutto il territorio regionale, dato aggiornato alle ore 12 di oggi, sono state somministrate 1.145.400 dosi di vaccino (+21.941 rispetto alle cifre comunicate ieri): 844.613 prime dosi (+17.375) e 296.221 (+4.56) seconde dosi. A comunicarlo l’Unità di crisi della Regione che segnala, inoltre, che per gli operatori sanitari e socio sanitari sono state eseguite 181.472 vaccinazioni (99,20%) di cui 94.782 prima dose e 86.690 seconda dose; per gli over 80, la percentuale dei vaccinati è del 79,08% (327.668 dosi di cui 194.734 prima inoculazione e 132.934 seconda). Per gli ospiti delle Rsa 14.678 (95,43%) di cui 7.928 prima dose e 6.750 seconda dose. Per quanto riguarda le categorie fragili sono 138.019 (55,02%) di cui 133.193 prima dose e 4.826 seconda dose, per il personale del mondo della scuola, compreso quello delle università la percentuale è di 84,46% (147.220 di cui 143.515 prime dosi e 3.705 seconde). Le vaccinazioni delle forze dell’ordine sono a 81,85% (29.473, di cui 28.440 prime dosi e 1.033 seconde dosi). Per il personale non sanitario (lavoratori delle ditte esterne fornitrici di servizi alle strutture sanitarie) 34.997 (98,22%) di cui 18.664 prima dose e 16.333 seconda dose. Per la fascia 70-79, i vaccini somministrati sono 138.809 di cui 136.305 prime dosi e 2.504 seconde inoculazioni (48,96%), per i conviventi-caregiver, 26.011 di cui 25.923 prime dosi e 88 le seconde (33,34%). Personale esterno alle strutture sanitarie 107.053 di cui 61.129 prima dose e 45.924 seconda (98,33%).


Pubblicità

Cronaca

Castellammare, ancora controlli della municipale: sequestrata merce a venditori ambulanti in villa comunale

Pubblicato

il

Castellammare di Stabia. Proseguono i controlli della polizia municipale, sezione commerciale, per le strade della città. Nella tarda mattinata di oggi i caschi bianchi, guidati dal comandante Antonio Vecchione e coordinati dal Tenente Donato Palmieri hanno sanzionato un cittadino di nazionalità bengalese che esponeva merci su suolo pubblico. Oltre alla sanzione amministrativa è stato disposto il sequestro del materiale in vendita. Controlli anche nella giornata di ieri dove sono state elevate sanzioni per un totale complessivo di 15mila euro ad altrettanti cittadini extracomunitari che esponevano merce su suolo pubblico senza autorizzazione. emidav

LEGGI ANCHE: 
Castellammare, controlli della municipale: sanzionati tre venditori ambulanti in Villa Comunale

Continua a leggere

Trending