Seguici sui Social

Cronaca

Castellammare, scoperto mentre svaligia un box: arrestato dalla polizia

Pubblicato

il

Castellammare

Pregiudicato arrestato in flagranza

Castellammare di Stabia. Un pregiudicato è stato scoperto dalla polizia mentre stava svaligiando un box in pieno centro città nel tardo pomeriggio di oggi. Gli agenti, agli ordini del primo dirigente Pietro Paolo Auriemma, sono intervenuti in Via Michele Esposito dove hanno trovato l’uomo, un 40enne già noto alle forze dell’ordine, mentre asportava da un box delle bottiglie di vino, accessori per elettrodomestici e canne da pesca. I poliziotti l’hanno bloccato e condotto in commissariato. A lui sarebbero attribuiti anche altri colpi messi a segno in città negli ultimi mesi. Sono ancora in corso le formalità di rito, l’uomo dovrà rispondere del reato di furto con scasso e di detenzione di oggetti atti allo scasso. Per lui disposti i domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto domani mattina. emidav

LEGGI ANCHE: 
Castellammare, furto negli uffici comunali: rubata macchinetta del caffè


Pubblicità

Leggi anche

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402 Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica. WhatsApp: 334 742 3557 | email: stabianews.it@gmail.com