Seguici sui Social

Politica

Ex assessore col centrosinistra diventa segretario cittadino della Lega

La segretaria provinciale Tina Donnarumma nomina Casimiro Donnarumma alla guida del Carroccio stabiese

Pubblicato

il

ex assessore col centrosinistra diventa segretario cittadino della lega

Ex assessore della giunta di centrosinistra, ora diventa segretario cittadino della Lega. E’ Casimiro Donnarumma la nuova guida del Carroccio stabiese, nominato da Tina Donnarumma, segretaria provinciale per la zona sud di Napoli: «Stamane ho nominato l’amico e avvocato Casimiro Donnarumma quale segretario cittadino della Lega Stabiese. La sua nomina è sintesi di un percorso di confronto e condivisione dell’intero gruppo leghista stabiese, composto da professionisti seri accomunati dalla passione per la politica e dalla voglia di dare ogni giorno il proprio contributo fattivo alla crescita ed alla rinascita della nostra Città soprattutto attraverso la presenza costante sul territorio e la vicinanza alle istanze dei cittadini. Auguro buon lavoro al nuovo Segretario Cittadino, certa che il suo lavoro sarà volto alla crescita di un partito ancor più radicato ed inclusivo».

Casimiro Donnarumma è stato assessore della giunta Pannullo. La revoca dell’incarico da parte dell’allora primo cittadino, per un post a favore di Forza Italia sui social, scatenò una crisi di maggioranza che poi portò alla sfiducia di Pannullo.

(dadimar)


Pubblicità

Leggi anche

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402 Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica. WhatsApp: 334 742 3557 | email: stabianews.it@gmail.com