Seguici sui Social

Calcio

Juve Stabia, passi indietro contro il Campobasso: al Menti è solo 0-0

Pubblicato

il

juve stabia

Dopo la bella e convince vittoria in casa della Vibonese per 3-1, la Juve Stabia di mister Padalino fa un piccolo passo indietro sia dal punto di vista del risultato, sia dal punto di vista della prestazione. Uno 0-0 in casa contro il Campobasso abbastanza deludente, soprattutto per la prestazione. Poca cattiveria e poche idee nel primo tempo in cui nessuna delle due squadre ha mai calciato in porta. Più ritmo nella ripresa ma con poche ocassioni per per fare male il portiere Raccichini. Unica chance di sbloccare il match è arrivata praticamente a fine partita con una bordata di Caldore da fuori. Un punto per muovere la classifica e nient’altro. Ora testa alla difficile trasferta di Foggia contro la formazione di mister Zeman.

 

TABELLINO JUVE STABIA-CAMPOBASSO 0-0

JUVE STABIA (4-2-3-1): Sarri; Donati, Tonucci, Caldore, Rizzo; Altobelli (Berardocco dal 1° s.t.), Davì; Bentivegna, Schiavi (Stoppa dal 1° s.t.), Panico (Scaccabarozzi dal 16° s.t.); Della Pietra (Evacuo dal 7° s.t.).

A disposizione : Russo, Pozzer, Squizzato, Lipari, Troest, Cinaglia, Esposito.

Allenatore: sig. Walter Alfredo Novellino

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini; Sbardella, Menna, Dalmazzi, Vanzan; Candellori, Bontà, Tenkorang (Giunta dal 40° s.t.); Vitali, Rossetti (Pace dal 40° s.t.), Di Francesco (Emmausso dal 19° s.t.).

A disposizione: Zamarion, Coco, Nacci, Martino, De Biase, Ciocca, Liguori, Magri.

Allenatore: sig. Mirko Cudini.

Angoli: 3-1

Ammoniti: 15° Bontà (C), 25° Sbardella (C), 38° Caldore (J) 94° Emmausso (C)

 


Pubblicità

Leggi anche

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402 Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica. WhatsApp: 334 742 3557 | email: stabianews.it@gmail.com