Politica

Il ritorno di Ersilia Salvato, appello al voto per il centrosinistra | LA LETTERA

Il sostegno dell’ex senatrice per Sandro Ruotolo e Nora Di Nocera

Pubblicato

il

Dopo anni di assenza dalla politica, l’ex sindaco e senatrice Ersilia Salvato lancia l’appello al voto per il centrosinistra. E lo fa a sostegno di Sandro Ruotolo e Nora Di Nocera, candidati all’uninominale di Camera e Senato. Di seguito la lettera integrale firmata da Ersilia Salvato:

 

Il 25 settembre voterò per il centrosinistra e al collegio uninominale per Sandro Ruotolo e Nora Di Nocera.
Il mio è un voto per la Costituzione perché in queste ore è sempre più evidente che la posta in gioco è davvero alta per il destino del nostro Paese.
Ci sarà tempo e modo per riflettere e interrogarsi sul perché a sinistra, ancora una volta, anche in una situazione drammatica come quella che sta vivendo il nostro paese, non si è voluto, saputo trovare ragioni e contenuti di percorsi unitari, non si è cercato le ragioni di una profonda rigenerazione, le ragioni della sua stessa esistenza. Ora io ho una preoccupazione forte, temo un arretramento sul terreno dei diritti, delle libertà, delle garanzie, del contrasto alle disuguaglianze ; temo il prevalere di una cultura di prevaricazioni, di non riconoscimento della dignità e dell’umanità di ognuna e di ognuno, di tutti. Ma soprattutto l’assillo maggiore è che la destra, questa destra, abbia i numeri per stravolgere la nostra Costituzione.
Per questo scelgo di non astenermi e di votare per il centrosinistra perché stavolta, più di altre, la partita vera per la composizione del Parlamento si vince o si perde nei collegi, dove un solo voto in più farà la differenza. E allora scelgo di votare per la Costituzione, per scongiurare che possa essere cambiata, per giunta senza alcun passaggio o tutela democratica.
Per questo voterò al Senato e alla Camera, i due candidati Nora Di Nocera e Sandro Ruotolo, che più possono rappresentarmi e dare forza ai valori in cui credo, a cui sento di poter dare fiducia.
Leggo e sento in queste ore che molti sono ancora indecisi, che tanti pensano di non recarsi alle urne.
Rivolgo loro un appello: non è l’ora dei dubbi. Torniamo a votare, ritorniamo per difendere i valori dei nostri Costituenti, come abbiamo sempre fatto nei momenti decisivi della storia italiana.
E ai giovani, spesso delusi o lontani dalla politica, dico le parole della mia cara amica Carla Nespolo: “Cari ragazzi riappropriatevi del vostro futuro. Sono certa di quello che direbbero oggi i partigiani: teniamoci per mano, assieme ce la faremo a cambiare e a migliorare la vita democratica di questo paese”.

Ersilia Salvato


Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending

Exit mobile version