Juve Stabia, Calò primo nella classifica assist della Serie B

La Juve Stabia sta volando in classifica. Nell’ultimo mese e mezzo ha scalato diverse posizioni raggiungendo la zona playoff. Il merito è sicuramente dei gol di Francesco Forte, bomber indiscusso della squadra. Ma c’è anche un altro elemento, che grazie alle sue prestazioni e giocate, ha permesso la risalita alle Vespe: Giacomo Calò. Le sue qualità non sono mai state messe in discussione, nonostante il periodo di appannamento iniziale. Ora che è al top della forma psico-fisica è tornato il cervello geniale della squadra di mister Caserta.

Attualmente il centrocampista classe 1997 occupa la prima posizione nella classifica assist del campionato di Serie B, con sei passaggi vincenti. Calò è davanti a gente come Memushaj, Letizia, Kragl, gente che ha calcato per anni i campi di Serie A. Per ora è lui davanti a tutti, con il suo destro magico e illuminante. Il Pjanic della Juve Stabia si sta conquistando partita dopo partita la fiducia che il Genoa gli ha dato in estate comprando il suo cartellino. Chissà se dall’anno prossimo anche Jack giocherà negli stadi più prestigiosi d’Italia. Se le prestazioni saranno ancora queste, le probabilità sono davvero alte.