Seguici sui Social
PUBBLICITA


Cronaca

Arrivano new jersey anti-abusivi della sosta a Pozzano, il Sindaco: “Stop al business della Camorra”

Avatar

Pubblicato

il


PUBBLICITA

Arrivano i new jersey anti-sosta lungo la statale sorrentina nei pressi degli ingressi alle spiagge libere. Il Sindaco esulta: “Abbiamo messo un punto fermo ad un business illegale”

. “Abbiamo messo un punto fermo ad un business illegale pericoloso sotto ogni punto di vista, che durava da decenni”. A dirlo è il Sindaco che ha così commentato l’istallazione di ersey anti-parcheggio abusivo nei pressi degli ingressi delle spiagge libere in città. “Una svolta epocale, non ho timore a dirlo, per la legalità e la sicurezza del nostro territorio e delle vie del mare.Il pugno duro della mia amministrazione – dice Cimmino – ha fermato coloro che pensavano che niente potesse mai cambiare. Chi si arricchiva mettendo a rischio la sicurezza di tutti lungo la statale e nella zona di Pozzano oggi deve arrendersi. Come stiamo facendo ormai da due anni, ci stiamo riappropriando di aree lasciate alla mercé di chiunque. Lo dobbiamo all’intera cittadinanza che per anni ha dovuto fare i conti con i soprusi, con gli abusivi, con forme di illegalità intollerabili.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Castellammare, scoperto con 22 grammi di cocaina: arrestato baby pusher

Avatar

Pubblicato

il

carabinieri-moscarella

. I carabinieri del nucleo operativo di Castellammare di Stabia hanno arrestato un 20enne stabiese già noto alle forze dell’ordine. Il giovane, residente nel quartiere Savorito, è stato scoperto in strada con 22 grammi di cocaina nelle tasche del giubbotto. L’operazione è scattata nel corso di una semplice pattugliamento del territorio. I militari dell’arma hanno notato il giovane con fare sospetto e l’hanno sottoposto a perquisizione, rinvenendo lo stupefacente.

Successivamente è stata perquisita anche l’abitazione del giovane dove è stato rinvenuto un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Sottoposto a giudizio direttissimo per il giovane è stato disposto la convalida del fermo. Attualmente è detenuto agli arresti domiciliari e dovrà difendersi dall’accusa di spaccio di stupefacenti.

Continua a leggere

DALLA HOME

Pubblicità

Trending