Seguici sui Social

Cronaca

Arrivano new jersey anti-abusivi della sosta a Pozzano, il Sindaco: “Stop al business della Camorra”

Pubblicato

in



Arrivano i new jersey anti-sosta lungo la statale sorrentina nei pressi degli ingressi alle spiagge libere. Il Sindaco esulta: “Abbiamo messo un punto fermo ad un business illegale”

Castellammare di Stabia. “Abbiamo messo un punto fermo ad un business illegale pericoloso sotto ogni punto di vista, che durava da decenni”. A dirlo è il Sindaco Gaetano Cimmino che ha così commentato l’istallazione di ersey anti-parcheggio abusivo nei pressi degli ingressi delle spiagge libere in città. “Una svolta epocale, non ho timore a dirlo, per la legalità e la sicurezza del nostro territorio e delle vie del mare.Il pugno duro della mia amministrazione – dice Cimmino – ha fermato coloro che pensavano che niente potesse mai cambiare. Chi si arricchiva mettendo a rischio la sicurezza di tutti lungo la statale e nella zona di Pozzano oggi deve arrendersi. Come stiamo facendo ormai da due anni, ci stiamo riappropriando di aree lasciate alla mercé di chiunque. Lo dobbiamo all’intera cittadinanza che per anni ha dovuto fare i conti con i soprusi, con gli abusivi, con forme di illegalità intollerabili.

Cronaca

Coronavirus, altri tre casi positivi. Sale a 59 il bilancio degli attualmente contagiati

Pubblicato

in

Altri tre casi positivi a Castellammare

Castellammare di Stabia. Altri tre casi di coronavirus in città. A renderlo noto è il primo cittadino Gaetano Cimmino.  Si tratta di un 56enne, di una 37enne e di un 24enne che di recente sono stati sottoposti al tampone, il cui esito ha confermato il contagio. I tre cittadini positivi si trovano attualmente in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva. E anche a loro auguro di guarire nel più breve tempo possibile e di rimettersi in fretta. Sale a 59 il numero dei pazienti attualmente positivi in città. E l’incremento recente dei contagi conferma una tendenza piuttosto preoccupante. Da alcune settimane, infatti, si registra un flusso anomalo dei contagi. Ed è per questo che è fondamentale mantenere alto il livello di attenzione e non abbassare mai la guardia. Fa sapere il Sindaco. Una singola leggerezza rischia di arrecare danni alla salute di centinaia di persone. Occorrono maturità, pazienza e soprattutto l’assoluto rispetto delle regole, a partire dall’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto. Insieme riusciremo a superare questo momento delicato e a vincere questa sfida. Insieme ce la faremo.
Continua a leggere

Trending