Seguici sui Social

Ultime Notizie

Agerola, cittadino positivo al Covid. E’ in isolamento insieme alla moglie.

Pubblicato

in

Coronavirus


Cittadino positivo al Coronavirus anche ad Agerola. A darne l’annuncio è il Sindaco Luca Mascolo sul suo profilo facebook, in seguito alla comunicazione dell’Asl Napoli 3 Sud: “Ho sentito stamattina il nostro concittadino, sincerandomi innanzitutto delle sue condizioni di salute – dichiara il Primo Cittadino – Dal suo rientro in Italia, rispetta l’isolamento domiciliare, per lui e la moglie si è attivata da subito la catena di solidarietà. Al nostro concittadino gli auguri di pronta guarigione da parte di tutta la nostra Comunità”L’uomo è un cittadino straniero residente ad Agerola, rientrato in Italia il giorno 18 Agosto e da tale data osserva l’isolamento domiciliare volontario insieme alla moglie, risultata invece negativa. Dalla ricostruzione della catena degli eventuali spostamenti, è emerso che non ha avuto contatti esterni. Il soggetto è asintomatico e le sue condizioni di salute fanno sperare in una pronta guarigione.
NON ABBASSIAMO LA GUARDIA – continua Mascolo – L’utilizzo delle mascherine e del gel igienizzante per le mani, abbinati al rispetto della distanza di sicurezza, sono indispensabili per limitare il più possibile la diffusione del virus”. 

Ultime Notizie

Stabia Capitale della Cultura. Fuga in avanti di Matteo Cosenza che pubblica il dossier “secretato”

Pubblicato

in

Matteo Cosenza, membro del comitato d’onore per Stabia Capitale della Cultura, ha pubblicato il dossier “segreto”

Castellammare di Stabia. Ecco il dossier “segreto” che accompagnerà Castellammare di Stabia verso il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022. Lo tenevano tutti ma nessuno l’ha pubblicato o diffuso perchè ritenuto segreto. A farlo però è stato quest’oggi Matteo Cosenza, membro del comitato d’onore, che sul proprio sito internet ha pubblicato il dossier di sessanta pagine secretato così come era stato definito nel corso della “non presentazione” celebrata sabato a Palazzo Farnese. “È stato presentato e illustrato, ma non distribuito, nella manifestazione pubblica nella sala Falcone e Borsellino di Palazzo Farnese ai componenti del Comitato d’onore e alla città.ì – scrive Matteo Cosenza –  I membri del comitato ne avevano avuto una copia nei giorni scorsi e, almeno per quel so per mia esperienza facendone parte, non hanno partecipato all’elaborazione dello stesso. Molti mi hanno chiesto notizie sui contenuti e credo sia utile che gli stabiesi, e non solo loro, possano conoscere gli elementi che sostengono un progetto così ambizioso. Per questo ho deciso di renderlo pubblico. Castellammare si gioca una carta importante, molti dubbi e perplessità accompagnano l’iniziativa, anche qualche polemica, ma è molto presente una voglia di riscatto e di rivendicazione orgogliosa di una propria identità. Non so se questo dossier risponda in pieno a tale esigenza. Ma piuttosto che vagare tra le ipotesi è preferibile farsi direttamente un’opinione. Buona lettura”.   (QUI IL DOSSIER)

Continua a leggere

Trending